A- A+
Roma
Bambina in pericolo di vita vola dalla Sardegna al Bambino Gesù

Una bambina in pericolo di vita è stata trasferita dalla Sardegna al Bambino Gesù di Roma con il supporto dell'Aeronautica militare.

Un Falcon 50 del 31 Stormo di Ciampino è decollato a seguito della richiesta pervenuta alla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea da parte della Prefettura di Cagliari.

L'aereo è arrivato a Cagliari, ha imbarcato la bimba ed è atterrato a Ciampino dopo un'ora di volo. La piccola paziente è stata subito trasportata al Bambino Gesù per ricevere le cure necessarie.

Tags:
sardegnaromabambino gesùvolo sanitario urgenteospedaleaeronautica militare




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Bibbiano, migranti e accordo M5S: striscioni neofascisti sulle sedi Pd Roma

Bibbiano, migranti e accordo M5S: striscioni neofascisti sulle sedi Pd Roma

i più visti
i blog di affari
Timelesness. Old masters and contemporary art. Firenze Borgo SS Apostoli
di Paolo Brambilla - Trendiest
Laura Boldrini conferma: le sinistra fucsia vogliono la dittatura dei mercati
di Diego Fusaro
Rai, Carlo Freccero non se ne vuole andare. Ma il Pd insiste
di Klaus Davi

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.