A- A+
Roma

Già nel bilancio il Campidoglio aveva tagliato fondi ai servizi sociali, nonostante fossero stati richiesti in base alla spesa storica, ma ora in assestamento, ci sono 10 milioni per l’accoglienza dei rifugiati, ma per il sociale ci sono le briciole, appena 3 milioni per 15 municipi.

"Se le cifre sono quelle che leggo allora sono inadeguate e insufficienti e da settembre saremo obbligati a chiudere alcuni importanti servizi di assistenza sociale per i cittadini”. A parlare, dopo la nota del Campidoglio sull’assestamento al Bilancio 2015 approvato oggi in giunta, è Luisa Laurelli, assessore ai Servizi sociali del Municipio IX Eur. “Già dal 30 giugno sono chiusi il centro ‘Dopo di noi’ di Vitinia, che si occupa di autosufficienza dei disabili, e un centro diurno. Inoltre dal 1° settembre non avremo i soldi per riaprire i servizi di assistenza domiciliare, così come non ci saranno i soldi per il centro per anziani fragili della Fondazione Alberto Sordi, che assiste circa 100 persone”.
“Spero – prosegue Laurelli – che l’aula rettifichi quanto approvato dalla giunta e faccia in modo che i servizi siano garantiti tanto per gli immigrati quanto per i cittadini romani. Il Campidoglio, da parte sua, si rivolga al Governo affinché rifinanzi le leggi sull’assistenza sociale”.
"Una situazione - conclude - che a quanto mi risulta non riguarda solo l'Eur, ma che è spalmata su tutti i municipi di Roma".

Tags:
bilanciocomune di roma

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Bambino Gesù, “Fermate l'ospedale mostro a Palidoro”. L'appello ambientalista

Bambino Gesù, “Fermate l'ospedale mostro a Palidoro”. L'appello ambientalista

i più visti
i blog di affari
Twins e Giulia Nati alla Milan Fashion Week Women’s 2018
di Paolo Brambilla - Trendiest
Manovra, non Tria ma i tecnici del Mef nel mirino M5s: "Nascondono i soldi"
di Angelo Maria Perrino
Te lo do io lo spread
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.