A- A+
Roma
“Bomba nel centro commerciale Porta di Roma”. Ma era un falso allarme

Attimi di paura nel centro commerciale Porta di Roma, dove una telefonata anonima ha fatto scattare l'allarme bomba.

 

Un uomo, dall'accento italiano, avrebbe infatti segnalato la presenza di un ordigno nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Montesacri, il nucleo cinofili e gli artificieri, che hanno delimitato il parcheggio ed effettuato i controlli, mentre nel centro commerciale le attività sono proseguite normalmente. Le ricerche sono durate poco più di un'ora e hanno avuto esito negativo. Al termine, l'area è stata riaperta.

Tags:
bombacentro commercialeporta di romaallarmefalso allarme







Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Nuda alla mèta: “Se va male col lavoro vero, farò la fotomodella”. Confessione

Nuda alla mèta: “Se va male col lavoro vero, farò la fotomodella”. Confessione

i più visti
i blog di affari
Camera iperbarica. Ai Cedri di Fara Novarese presentazione ai medici
di Paolo Brambilla - Trendiest
Arresto genitori Renzi e voto M5S pro Salvini, che disperazione e disordine
di Ernesto Vergani
LUM School of Management sede di Milano. Si inaugura l'anno accademico
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.