A- A+
Roma
Botte e calci alla fidanzata incinta: la 18enne rischia di perdere il bambino

Presa a calci e a pugni dal fidanzato nonostante fosse incinta.

 

La ragazza, una 18enne romana di Primavalle, ha chiamato i suoi genitori per chiedere aiuto e questi ultimi hanno fatto intervenire l'ambulanza. Trasportata d'urgenza al Policlinico Gemelli, i medici hanno riscontrato un distacco di placenta e ora rischia di perdere il bambino.

Non è la prima volta che il 28enne romano, che conviveva con la giovanissima vittima, si dimostrava violento. In più di un'occasione la ragazza e i genitori di lei avevano denunciato di essere stati minacciati e aggrediti, ma stavolta la sua violenza ha superato ogni limite.

Arrabbiato con la compagna, non si è preoccupato di colpire una donna incinta al 4 mese e l'ha malmenata con violenza. La Polizia del commissariato di Primavalle è intervenuta sul posto per arrestare il giovane, che si trovava ancora nei pressi dell'abitazione.

Secondo la dirigente del commissariato Angela Cannavale, il ragazzo si trovava sotto l'effetto di droghe al momento dell'arresto. Quando gli agenti sono intervenuti, infatti, era chiaro che il giovane non fosse lucido. Agitato e infuriato, l'uomo ha opposto resistenza e la Polizia lo ha dovuto bloccare per poterlo ammanettare e condurre al carcere di Rebibbia. Ora dovrà rispondere delle accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Tags:
aggressioneviolenzaincintadonnaplacentafigliobambinofidanzatomolestieviolenza domesticaprimavalleangela cannavale

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma, per un cordolo Atac il cantiere più lento del mondo. Esplode la rabbia

Roma, per un cordolo Atac il cantiere più lento del mondo. Esplode la rabbia

i più visti
i blog di affari
Oli essenziali, ecco perché non puoi farne a meno
di Simone Michelucci
Impianti fotovoltaici: quali caratteristiche prendere in considerazione?
Pace fiscale, un atto civile e di welfare nazionale. Ecco perché
di Alberto De Franceschi

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.