A- A+
Roma
Buche a Roma, “chiamo esercito”. M5S: “Riscriviamo il testo”, la Lega tace

L'Esercito contro le buche di Roma: il Governo non si arrende e si prepara a varare il nuovo testo che dovrebbe permettere l'impiego del Genio sugli oltre 8 mila chilometri di strade romane devastate.

A ad annunciare il “raddoppio” dopo la bocciatura dell'emendamento al Senato, è il parlamentare M5S Francesco Silvestri che spiega: “L'esercito deve cambiare immagine. E' arrivato il momento di lavorare anche nel settore civile. Non ci sono solo le missioni all'estero, possono lavorare anche qui".

Secondo Silvestri, però, "L'intervento dei militari e' aggiuntivo e serve a risparmiare oltre che a dotare il Genio di nuove attrezzature".

Dunque, l'emendamento sarà riproposto con una nuova formula “poiché la bocciatura” è stato un semplice errore di battitura”. Quanto alle perplessità della Lega  Secondo il sottosegretario Laura Castelli, "La norma è concordata".

Da parte della Lega prosegue il silenzio.

Commenti
    Tags:
    buche romagenio militareesercitom5slegasenato




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Nudo in fila per un taxi all'aeroporto di Fiumicino. L'ira dei tassisti romani

    Nudo in fila per un taxi all'aeroporto di Fiumicino. L'ira dei tassisti romani

    i più visti
    i blog di affari
    Wine Experience? No … molto di più. E’ WineXperience (si scrive così !!!)
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    L'Ospedale Miulli si veste di rosa
    di Mariella Colonna
    Assemblea Metropolitana del PD a Milano per parlare di Matteo Renzi
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.