A- A+
Roma
Buoni Amazon o ricariche per le foto dei piedi. Il maniaco colpisce sui social

Ricariche, oppure ancora buoni Amazon-Zalando in cambio di una foto dei piedi. Il maniaco colpisce ancora su facebook, vittima l'attrice Lorena Scintu Piana che si è vista comparire la “proposta indecente” sulla chat da parte di uno sconosciuto.

Poco più che trentenne, sangue sardo ma naturalizzata romana dove vive e lavora, la Scintu Piana non si è persa d'animo né spaventata e ha postato la proposta sul suo profilo, con un commento feroce ma ironico: “Il viscido è come l’erba cattiva, non muore mai. Sempre lo stesso messaggio, ogni paio di mesi ritenta come con il gratta e vinci”.

Lorena, che ha pensato quando le è apparso il messaggio?

“Senta, c'è poco da pensare. Col mio carattere che tende a sdrammatizzare tutto ho pensato ad un matto, ma matto vero. Vuole i piedi in primissimo piano: capisco il feticismo ma lui vuole la foto della mia unghia dell'alluce. Sono indecisa tra lo schifo e lo schifo da ridere...”.

Volto teatrale, pubblicitario (Mercedes, Google e Tim) e per i fotoromanzi ma anche “corpo” in mostre fotografiche dedicate alla donna, la Scintu Piana non è certo una donna che si lascia intimorire: “Ma quale paura – racconta – ho fato subito un veloce indagine e ho capito che il tipo non è altro che un fake dietro il quale si nasconde una persona in difficoltà. Poi ho pensato di alimentare la follia mandandogli l'immagine del piedi di un mio amico ma non sono in gradi di capire se la mia provocazione potrebbe dar vita a un'escalation di follia. Boh, che ne so. Lascio cadere così come quando mi è arrivata la foto dei genitali di un uomo. Lì in bella vista, primo piano ma poi parlando con un amico ho scoperto che le fanno anche le donne”.

Ma i suoi piedi sono speciali o no?

“E che ne so io. Li vuole vedere anche lei? Basta poco, va su instagram e li trova in un'immagine in cui sono immersi in un bidet con un pupazzetto gonfiabile. La gente spesso non sta bene”.

piedi lorena scintu 05
 

Senta, come finisce questa storia delle foto dei piedi?

“Intanto con la fine di questo articolo surreale, poi evito di dare seguito sennò ironica come sono io finisco nel vortice del folle: se gli mando la foto, poi che succede? Io ho riso, lei ha riso, speriamo che chi leggerà questa follia si faccia due risate”.

Commenti
    Tags:
    feticismopiediamazonbuoni amazonlorena scintu pianaattricefacebook





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma: dopo due anni e mezzo M5S si ricomincia a tagliare l'erba e le siepi

    Roma: dopo due anni e mezzo M5S si ricomincia a tagliare l'erba e le siepi

    i più visti
    i blog di affari
    Governo, Salvini ad Affari: "Io penso a elezioni anticipate? Balle spaziali!"
    di Angelo Maria Perrino
    Pd, Minniti e la sua sinistra per i deboli. Non dimentichi la lotta all'Ue
    di Di Diego Fusaro
    Collo e décolleté: tutti i segreti per contrastare i segni del tempo
    di Simone Michelucci

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.