A- A+
Roma
Cacciatori scordatevi l’apertura anticipata della stagione. Il Lazio dice no

Cacciatori, addio apertura anticipata della stagioone. La Regione Lazio accoglie  l'appello degli Animalisti Italiani Onlus e dice "no".

 

Una scelta che ha trovato l'entusiastica risposta di Walter Caporale, presidente dell'associazione, che incoraggia anche gli altri Governatori italiani a seguire l'esempio di NIcola Zingaretti: "Esprimiamo il nostro apprezzamento per la scelta del Governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, e della Giunta Regionale, che hanno accolto la richiesta degli Animalisti Italiani Onlus di non autorizzare alcuna pre-apertura della Stagione Venatoria - dichiara il numero uno di Animalisti Italiani Onlus - Si tratta di una scelta di civiltà ci auguriamo che il suo esempio venga ora seguito anche dagli altri 19 Governatori italiani ai quali abbiamo inviato una richiesta analoga. Martedì 31 luglio, alle ore 11.00, consegneremo alla Giunta Regionale le centinaia di bossoli che abbiamo raccolto nelle campagne laziali nella scorsa stagione di caccia: un danno alla fauna e all’ambiente, un pericolo per le falde acquifere e per i cittadini”.

Tags:
cacciastagione cacciaregione lazioanimaliroma







Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Raggi, riscossa social: “M5S sotto attacco, ma non si torna al passato”

Raggi, riscossa social: “M5S sotto attacco, ma non si torna al passato”

i più visti
i blog di affari
Santa Margherita: il Covo di Nord-Est riapre, bellissimo, dopo la mareggiata
di Paolo Brambilla - Trendiest
Soros e moglie finanziano +Europa. Il padronato sceglie i cavalli da corsa
di Diego Fusaro
Via della Seta, una figata per l’Italia
di Angelo Maria Perrino

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.