A- A+
Roma
Caffè alle stelle, gli esercenti dicono no: “Nessun aumento dei prezzi”

Il caffè schizza alle stelle, gli esercenti bocciano l'aumento dei prezzi. Arriva l'accorso con il Codacons.

 

Costi di gestione e degli esercizi salatissimi, ma il costo del caffè non si alza. E' il frutto dell'intesa tra esercenti e consumatori, il percorso tra l'A.E.P.E.R., Associazione Esercenti Pubblici Esercizi Roma, e il Condacos permetterà infatti vantaggi ai consumatori, normali abituali clienti del settore, e di conseguenza anche alle aziende dei pubblici esercizi che avranno sicuramente dei benefici. Creare insomma un dialogo e dei presupposti a vantaggio della categoria dei pubblici esercizi, come dichiarato dal presidente dell'Aeper Caludio Pica: “Bisogna creare una strategia comune tra le varie Associazioni ed Istituzioni politiche per implementare il turismo a Roma che è una voci principali per la nostra Capitale e di cui ne beneficiamo tutti.”

 

Tags:
caffèaumento caffèprezzicostiesercenticonsumatori




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Bibbiano, migranti e accordo M5S: striscioni neofascisti sulle sedi Pd Roma

Bibbiano, migranti e accordo M5S: striscioni neofascisti sulle sedi Pd Roma

i più visti
i blog di affari
Rai, Carlo Freccero non se ne vuole andare. Ma il Pd insiste
di Klaus Davi
Partita aperta: lo scenario post elettorale israeliano
di Niram Ferretti
Porti aperti? E' il motto del padronato cosmopolitico
di Diego Fusaro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.