A- A+
Roma
Caldo da pazzi: sequestra la famiglia in casa e minaccia di suicidarsi

Ha sequestrato la sua famiglia all'interno dell'abitazione e, subito dopo, ha minacciato di suicidarsi. È accaduto ieri a Vitinia, alla periferia della Capitale, dove un uomo di 49 anni, al termine di una lunga trattativa, è stato arrestato dai carabinieri.

L'uomo, in evidente stato di alterazione, ha impedito l’uscita dalla casa ai propri familiari, e poi ha impugnato un coltello, minacciando di suicidarsi.

I militari della Compagnia di Ostia hanno poi intavolato un prolungato ed estenuante colloquio, al termine del quale sono riusciti a convincere il 49enne a desistere dall’insano gesto e a rilasciare i familiari in ostaggio.

L'uomo è stato arrestato e portato nel carcere di Regina Coeli. Nell’abitazione sono stati rinvenuti e sequestrati alcuni coltelli, una pistola lanciarazzi e un bossolo calibro 7,65.

Commenti
    Tags:
    caldoemergenza caldosequestrosuicidiovitiniacarabinieri
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma, tangenti per lavori al Palazzo di Giustizia: 14 arresti, 4 in carcere

    Roma, tangenti per lavori al Palazzo di Giustizia: 14 arresti, 4 in carcere

    i più visti
    i blog di affari
    La nuova realtà dAgency per fare e-commerce in modo smart
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Tàscaro. The Magnificent Seven. Venerdì 22 novembre, vini e cichèti
    Israele è Galilea, Giudea e Samaria
    di Riccardo Bruno

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.