A- A+
Roma
Carlo Calenda al vetriolo: “Vi racconto io chi è veramente Virginia Raggi”


Carlo Calenda sindaco di Roma lo tirano tutti per la giacchetta ma l'europarlamentare risponde come un mantra: “No grazie”. In compenso definisce Virginia Raggi “la persona più impreparata che ho incontrato in politica” e auspica il commissariamento di Roma, come se fosse un'emergenza nazionale.

L'europarlamentare Carlo Calenda, il cui nome circola tra quelli possibili per una candidatura a sindaco di Roma alle prossime amministrative, nega di aspirare al ruolo di primo cittadino e afferma di essere pronto a lanciare il nuovo movimento. In un'intervista a Radio Radio, Calenda ha negato di volersi candidare e ha spiegato: “Il 22 novembre lancio un movimento politico che ha l'obiettivo di tirar fuori un'Italia seria, quella che lavora, studia e fatica e che ha come priorità sicurezza, scuola e sanità - Vogliamo mettere insieme gente che affronta i problemi e non che ne chiacchiera e basta, per rimettere in cammino il Paese”.

luigia luciani radio radio
 

Poi passa al sindaco di Roma Virginia Raggi: “Penso che sia disdicevole pensare di dare poteri e soldi alla Raggi con cui ho avuto a che fare per il Tavolo Roma, e che le dico la verità, è la persona più impreparata che ho incontrato in politica. Nessuno può accusare la Raggi di essere all'origine dei mali di Roma - ha aggiunto - ma li ha peggiorati, ed è lampante. Ma io mi rifiuto di dare i soldi alla Raggi, ci ho fatto il Tavolo Roma, e quando si presentava non si ricordava come era costruito il bilancio... Quel tavolo che nemmeno volevo fare, e l'ho fatto solo perché me lo avevano chiesto i sindacati perché la situazione era drammatica. Quando riunii tutte le aziende romane, saltai un Cdm molto importante per parteciparvi - ha continuato l'ex ministro - La Raggi non si presentò dicendo che era un incontro tecnico, mandò un assessore”.

La conclusione su Radio Radio al microfono di Luigia Luciani è lapidaria: “Roma va commissariata, nel senso che dobbiamo sospendere... ci manca solo un'altra campagna elettorale in mezzo ai rifiuti e agli autobus fermi. Dobbiamo dare poteri straordinari a un commissario sostenuto da tutte le forze politiche che per almeno per il prossimo anno e mezzo incominci a mettere a posto le cose”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    carlo calendacalendacomune romavirginia raggim5scomunali romasindaco di romacalenda sindaco di romaluigia lucianiradio radio
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Funerali di Stato: a Roma dopo i Casamonica l'esequie alla talpa della Metro C

    Funerali di Stato: a Roma dopo i Casamonica l'esequie alla talpa della Metro C

    i più visti
    i blog di affari
    Tàscaro -via Sìrtori 6- fa i migliori spritz di Milano. Venerdì 15 con Select
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    AIPB. Al via il primo master in Private Banking & Wealth Management
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    CDA Isagro. Prospettive e indirizzo strategico. Biosolutions e rameici.
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.