A- A+
Roma
Carmen Consoli e Brigitte: tris di donne. Made in Francia, show d'arte e musica

di Marco Zonetti

Italia e Francia unite sotto l’egida della cultura e della salvaguardia ambientale: si apre in grande stile la seconda edizione de “La Francia in scena”, stagione artistica dell’Institut français Italia, realizzata su iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia, con il sostegno del Ministère de la Culture et de la Communication, della Fondazione Nuovi Mecenati, della Sacem Copie Privée, della Commissione Europea e del Ministero dell’Istruzione italiano dell’Università e della Ricerca.  L’iniziativa, che interessa tutta Italia, sarà particolarmente entusiasmante a Roma, dove – dal 12 maggio al 10 novembre 2016 – si avvicenderanno i migliori talenti artistici italiani e francesi in una fantasmagorica kermesse di musica, danza, teatro e arti visive.
Una rassegna di altissimo livello culturale che ha un’ulteriore ragione per essere sostenuta ed elogiata: grazie alla partnership con Edison, infatti, “La Francia in scena” promuoverà la cultura della sostenibilità e del risparmio energetico nella musica, allo scopo di sensibilizzare soprattutto i più giovani sull’importanza della riduzione dell’impatto ambientale di eventi, festival e concerti.
Il protocollo studiato da Edison verrà applicato per la prima volta nell’imperdibile “Festa della Musica” del 21 maggio a Piazza Farnese, dove la nostra magnifica “cantantessa” Carmen Consoli – sempre in prima linea nella causa ambientale – condividerà il palcoscenico con un duo che sta spopolando in Francia, le Brigitte. Una serata tutta al femminile, all’insegna dell’estro, del talento e dell’ottima musica.
Ma “La Francia in scena” non è solo dedicata al mondo delle sette note, ovviamente. La kermesse si apre infatti il 12 maggio con la mostra di Camille Henrot alla Fondazione Memmo, e l’arte tornerà all’OUTDOOR Festival dal primo al 31 ottobre con Honet. La danza sarà invece protagonista al Teatro Vascello dal 12 al 16 ottobre con Pierre Rigal e il 9 e 10 novembre con Noé Soulier.
Fra i vari appuntamenti musicali, tutti di altissimo profilo, la kermesse culturale vedrà anche approdare nella sua unica data romana, il 4 novembre, il tour della nuova stella della musica francese Christophe Chassol, autore di mirabolanti contaminazioni fra visioni e suoni, che garantiscono un’esperienza sensoriale unica e irripetibile grazie a una tecnica brillante e istintiva che spicca per l’estrema eleganza. Un artista unico nel suo genere che sta mandando in visibilio le platee di tutto il mondo.
L’iniziativa dell’Institut français, realizzata grazie alla proficua sinergia fra Italia e Francia, rende onore ai nostri due paesi ed è pronta a investire come un vento balsamico la capitale, scenario ideale per ospitare un festival dell’arte e della cultura. Una caleidoscopica e appassionante maratona che, per molti mesi, farà parlare di sé arricchendoci interiormente e promuovendo al tempo stesso la cura di ciò che ci circonda. Cosa si può desiderare di più? Dal 12 maggio al 10 novembre, a Roma, “La Francia in scena”: un appuntamento da non mancare assolutamente.

Tags:
la francia in scenamarco zonetti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

i più visti
i blog di affari
Economia e management secondo Corsera e Bocconi. Una nuova collana editoriale
di Paolo Brambilla - Trendiest
La verità dietro il caso Casalino-Mef
di Angelo Maria Perrino
Giancarlo Prandelli a Pisacane Arte. "Mani in Pasta" gli dedica ... una pizza
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.