A- A+
Roma
Casamonica dichiarano guerra alla Raggi, l'Antimafia: “La paura è reale”

Casamonica contro Virginia Raggi, è guerra aperta: minacce della famiglia mafiosa di Roma al sindaco. Il Campidoglio corre ai ripari aumentando la scorta alla prima cittadina: ecco due poliziotti e auto blindata. Solidarietà del presidente della commissione Antimafia Nicola Morra.

 

I Casamonica dichiarano guerra alla Raggi e, a causa della forte paura, è stata aumentata da pochi giorni la scorta del sindaco. L'agente della polizia municipale che accompagnava la Raggi nei suoi spostamenti è stato sostituito da due poliziotti. In più ora tutti viaggiano su un'auto blindata, una Lancia Thesis.

Non è la prima volta che chi si occupa della sicurezza del sindaco viene allertato: già appena nominata, infatti, la Raggi andò in Questura per segnalare di aver visto più volte diverse auto, sempre le stesse, che la seguivano durante i suoi spostamenti. Non si è mai saputo se si trattasse di giornalisti fotografi o altro. Fatto sta che già in quell'occasione il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica le assegnò un primo servizio di tutela, ossia un agente di polizia armato che doveva accompagnarla durante tutti gli spostamenti.

"Abbiamo appreso che i Casamonica vogliono colpire la nostra sindaca Virginia Raggi – scrive su Facebook il presidente della commissione Antimafia Nicola Morra - e i magistrati che li stanno contrastando con indagini e processi. Per questo sono al Campidoglio per esprimerle personalmente la mia vicinanza. I Casamonica sono mafia e chi lotta veramente la mafia, come Virginia sta facendo a Roma, rischia anche la vita. Solidarietà a Virginia e a tutti quelli che lavorano in prima linea. Chi lavora per i cittadini sa che deve scontrarsi contro poteri criminali. Virginia Raggi ora vive blindata perché c’è una minaccia concreta nei suoi confronti. La minaccia dei clan dei Casamonica è reale. Come è reale il cambiamento che sta avvenendo a Roma".

 

Guerra Casamonica-Raggi, il sindaco Appendino: “Minacce non ci fermeranno”

Commenti
    Tags:
    casamonicaraggiromacampidogliopaurascortaantimafianicola morraguerra
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Bambini nella scuola degli orrori: maltrattamenti, due maestre ai domiciliari

    Bambini nella scuola degli orrori: maltrattamenti, due maestre ai domiciliari

    i più visti
    i blog di affari
    M5S, se si associa ai fucsia maggiordomi del padronato sarà suicidio
    di Diego Fusaro
    Berlusconi, sessismo da bordello. E la Santelli umilia tutte le donne
    di Maurizio de Caro
    Zingaretti annuncia il programma del Centrosinistra... La vignetta di Affari

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.