A- A+
Roma
Caso Cucchi, Salvini choc: “La sorella mi fa schifo. Si dovrebbe vergognare”

Parole choc di Matteo Salvini sul caso Stefano Cucchi: “Ilaria mi fa schifo”.

 

Il segretario della Lega si è sfogato ai microfoni de La Zanzara su Radio 24, parlando della foto del carabiniere indagato per la morte di Stefano, postata dalla sorella sui social network.

“La sorella di Cucchi – sottolinea Salvini – si deve vergognare. La storia dovrebbe insegnare. Qualcuno nel passato fece un documento pubblico, erano intellettuali sdegnati contro un commissario di polizia che poi fu assassinato”.

La risposta di Ilaria arriva immediata: “Caro Salvini, parliamone. Chi fa schifo sono coloro che per anni hanno taciuto, nascosto, mentito. Non certamente una sorella che nella maniera più rispettosa possibile ha preteso chiarezza”.

Salvini a La Zanzara sottolinea che capisce “il dolore di una sorella che ha perso il fratello”, ma continua lapidario con le accuse e ribadisce: “Io sto sempre e comunque con polizia e carabinieri. Se l'1% sbaglia deve pagare, anche il doppio. Però mi sembra difficile pensare che ci siano poliziotti o carabinieri che hanno pestato per il gusto di farlo”. 

Il segretario della Lega poi precisa che le forze dell'ordine dovrebbero sentirsi libere di pubblicare le proprie foto su Facebook senza che queste vengano riutilizzate contro di loro: “I carabinieri possono tranquillamente mettere una foto in costume da bagno sulla pagina di Facebook. O un carabiniere non può andare al mare? È assolutamente vergognoso. I legali fanno bene a querelare la signora e lei dovrebbe chiedere scusa".

Tags:
stefano cucchiilaria cucchimatteo salvinischifofacebookfotocarabinierecaso cucchilega

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

i più visti
i blog di affari
Economia e management secondo Corsera e Bocconi. Una nuova collana editoriale
di Paolo Brambilla - Trendiest
La verità dietro il caso Casalino-Mef
di Angelo Maria Perrino
Giancarlo Prandelli a Pisacane Arte. "Mani in Pasta" gli dedica ... una pizza
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.