A- A+
Roma
Charlie Gard, Bambin Gesù: “Tasferimento negato per problemi legali”

Caso Charlie Gard, il Bambin Gesù annuncia il “no” al trasferimento: “Da Londra ostacoli legali”.

 

E' stata rispedita al mittente la proposta di Mariella Enoc, presidente dell'ospedale Bambin Gesù, che solo nella giornata di lunedì si era offerta per accoglie Charlie Gard, il bambino inglese in lotta contro una malattia incurabile. Ad annunciarlo proprio il numero uno della struttura, che a margine della presentazione dell’annuale relazione sanitaria e scientifica ha dichiarato: “Sono stata contattata dalla mamma di Charlie che è una signora molto determinata. Molto decisa. Mi ha chiesto di provare a verificare la possibilità che questa cura venga fatta e i nostri medici, i nostri scienziati stanno approfondendo la possibilità ma l'ospedale ci ha detto che per motivi legali non può trasferire il bambino da Londra".

L'ospedale inglese, pur ringraziando il Bambin Gesù, ha infatti ribadito che non è possibile il trasferimento per motivi legali, facendo riferimento a sentenze dei tribunali. Anche la madre di Charlie ha contatto la struttura sanitaria chiedendo di approfondire gli aspetti scientifici delle cure sperimentali.

Tags:
charlie gardbambin gesùospedaletrasferimentolondraroma






Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Europee, Olimpia Troili sexy candidata Pd: "Foto in bikini? Nulla di male"

Europee, Olimpia Troili sexy candidata Pd: "Foto in bikini? Nulla di male"

i più visti
i blog di affari
Siri-Raggi, Di Maio vince il piatto scoprendo così il bluff di Salvini
di Angelo Maria Perrino
Ancip. Curarsi con l'ossigeno: quando ricorrere alla medicina iperbarica - OTI
Di Maio duro ma non rompe con la Lega.Vuole far rispettare la questione morale
di Angelo Maria Perrino

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.