A- A+
Roma
“Chi ha paura di Aldo Moro”: a teatro la vicenda che cambiò la storia d'Italia

A 40 anni dall'uccisione di Aldo Moro e dalla strage di via Fani, la Compagnia Teatro Prisma ripercorre la vicenda che cambiò la politica e la storia d'Italia. Al Teatro Furio Camillo arriva lo spettacolo Chi ha paura di Aldo Moro, in scena sabato 12 maggio alle 21 e domenica 13 maggio alle 19.

 

Rapito il 16 marzo 1978, Moro fu trovato morto in via Caetani il 9 maggio successivo, all'interno del bagagliaio di una Renault 4 rubata a un imprenditore di Roma nord. Il cadavere del segretario della Dc era crivellato di colpi d'arma da fuoco.

Il testo di Giovanni Gentile, interpretato da Barbara Grilli, ricostruisce il calvario dei 55 giorni di prigionia nel covo di via Camillo Montalcini. Abbandonando la versione fredda e imparziale a cui siamo abituati, la Compagnia Teatro Prisma fa riscoprire allo spettatore la vicenda dal punto di vista “umano” e soggettivo dei molti protagonisti coinvolti.

Non più nomi e cognomi roboanti da titoli di giornale, ma persone in carne ed ossa, con i propri problemi, il proprio trascorso e i propri obiettivi.

Come una macchina da presa impazzita, lo zoom passa da un operaio della Siemens, a una studentessa di filosofia appena laureata, fino ad arrivare a un maresciallo dei Carabinieri ligio al dovere.

Ad attendere gli spettatori, il borgo in cui crebbe Barbara Balzerani, Francesco Zizzi perso tra i suoi ricordi d'infanzia, il fragore dei cancelli delle carceri materiali e morali che vengono chiusi e poi riaperti solo dietro la promessa di un pentimento e poi la negligente e scriteriata linea della fermezza, che condannò Moro ad una morte sicura.

“Io ho paura di Aldo Moro perché da cittadino italiano non avrei dovuto permettere che accadesse tutto ciò che accadde dopo. E neppure voi”.

Tags:
chi ha paura di aldo morogiovanni gentilebarbara grillicompagnia teatro prismaaldo morovia fanidcdemocrazia cristianateatro furio camilloteatrospettacolo

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

i più visti
i blog di affari
Economia e management secondo Corsera e Bocconi. Una nuova collana editoriale
di Paolo Brambilla - Trendiest
La verità dietro il caso Casalino-Mef
di Angelo Maria Perrino
Giancarlo Prandelli a Pisacane Arte. "Mani in Pasta" gli dedica ... una pizza
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.