A- A+
Roma
Chiesa 2.0, rivoluzione web: anche la diocesi di Roma sbarca sui social

Anche la diocesi di Roma si arrende alla social-mania, ed annuncia la rivoluzione a colpi di "like". Ufficiale lo sbarco con tre account ufficiali su Facebook, Twitter ed Instagram.

 

Ma non solo, perché attraverso una nota ufficiale la diocesi di Roma annuncia anche l'avvio di una na stretta collaborazione con Telepace Roma e un nuovo programma su Radio Vaticana, ogni domenica dopo l’Angelus di Papa Francesco. Nel tentativo di "essere sempre più comunità", come detto da Papa Francesco, dal 24 gennaio, memoria liturgica di san Francesco di Sales, patrono dei giornalisti e dei comunicatori, la diocesi di Roma arriva, per la prima volta, sui social media: come “diocesidiroma” sarà presente su Facebook (https://www.facebook.com/diocesidiroma), Twitter (https://twitter.com/diocesidiroma) e Instagram (https://www.instagram.com/diocesidiroma). "Il nostro obbiettivo – spiega don Walter Insero, direttore dell’Ufficio comunicazioni sociali della diocesi di Roma – è testimoniare la vicinanza della comunità cristiana di Roma alla gente, con un atteggiamento di ascolto, di accoglienza e di condivisione. Per questo bisogna comunicare, fare rete e coinvolgere tutti, aperti a dialogare con credenti e non credenti". 

 

Nell’ottica di una comunicazione integrata, la diocesi di Roma utilizza numerosi media, dai più tradizionali a quelli più amati dalle giovani generazioni. Ecco, allora, che allo storico settimanale Roma Sette – in edicola ogni domenica con Avvenire – e al sito di informazione Romasette.it – con aggiornamenti quotidiani sulla realtà locale e una speciale attenzione al Sud del mondo –, si va ad affiancare una nuova presenza in televisione, grazie a una stretta collaborazione con Telepace Roma. "Ben volentieri Telepace, che è presente dal 1990 a Roma, dà voce all’attività della diocesi del Papa sul suo canale. Noi ci siamo con grande piacere", sottolinea don Claudio Savio, direttore di Telepace Roma. Ancora, si consolida l’ormai ultraventennale sinergia con Radio Vaticana Italia, con un nuovo programma che andrà in onda dal mese di febbraio, intorno alle 12.30, dopo l’Angelus del Santo Padre, tutte le domeniche e i festivi. Come detto è di oggi, invece, l’apertura ai social network, con la denominazione “diocesidiroma”.

"Utilizzeremo Facebook, Twitter, Instagram – dichiara ancora don Insero – per testimoniare a tutti i nostri fratelli e sorelle che incontriamo sul web la gioia della fede per aver incontrato Gesù. Non vogliamo solo essere presenti, ma abitare questa realtà per promuovere una cultura dell’incontro e tendere alla creazione di autentiche comunità". Per le comunicazioni istituzionali, la diocesi di Roma ha anche un sito internet, www.diocesidiroma.it, sul quale sono disponibili, tra l’altro, l’annuario diocesano, l’agenda con gli appuntamenti, i discorsi e le omelie del cardinale vicario Angelo De Donatis, l’elenco completo delle parrocchie e degli enti diocesani con relativi contatti. "Un sito aperto e in continua evoluzione, che vuole dare anche notizia di quello che succede non solo negli organismi diocesani, ma nelle parrocchie e sul territorio", precisa don Massimo Cautero, direttore del Centro elaborazione dati del Vicariato di Roma.

Commenti
    Tags:
    chiesavaticanorivoluzionewebdiocesi di romasocialfacebooktwitterinstagramroma




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Brasiliane, culotte e slip: Miss Intimo, trionfa Eleonora, “quasi” carabiniera

    Brasiliane, culotte e slip: Miss Intimo, trionfa Eleonora, “quasi” carabiniera

    i più visti
    i blog di affari
    Shanghai lancia lo Star Market, ed è subito un grande successo
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Aste online, un fenomeno sempre più in crescita
    di Redazione
    Boris Johnson è un euroscettico, non un populista
    di Bepi Pezzulli

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.