A- A+
Roma
Chiude il centro di prima accoglienza della Croce Rossa di via Ramazzini

Ha chiuso i battenti l'Hub gestito dalla Croce Rossa di via Ramazzini che si occupava della primissima accoglienza dei migranti. Il centro era stato coinvolto nelle polemiche scatenate dai residenti della zona di Monteverde e dai partiti di centrodestra. Il leader della Lega Matteo Salvini aveva visitato la tendopoli a sorpresa ad inizio settembre documentando tutto in diretta streaming.

 

Gli ultimi 66 ospiti del centro accoglienza sono stati trasferiti altrove per consentire la chiusura dell'hub che come spiega la Croce Rossa stessa non ha più ragione di esistere perché è venuto meno il carattere di urgenza. La tendopoli era stata installata a giugno 2016 proprio per venire incontro alle esigenze di primissima accoglienza ed era arrivata a ospitare 400 persone nel mese di luglio. Dall'apertura ad oggi sono 3500 i migranti che hanno transitato nel centro della Croce Rossa. Le nazionalità presenti in percentuale maggiore sono state quella eritrea (46%) e nigeriana (19%). Le persone che hanno trovato accoglienza presso l'Hub sono state prevalentemente comprese nella fascia d'età tra i 20 e i 25 anni con una presenza di donne del 13% e 6% di bambini. Dall'Hub di via Ramazzini circa 600 persone hanno avuto accesso al programma di relocation in altri Stati europei, di cui 15 richiedenti asilo siriani e la restante parte di origine eritrea.
"Vogliamo ringraziare - dice la Croce Rossa di Roma - quanti hanno reso possibile svolgere in questi mesi un lavoro non sempre facile che ha consentito di dare una prima accoglienza e protezione a chi sbarca sulle coste italiane. Croce Rossa di Roma ha cercato di svolgere al meglio il proprio ruolo riuscendo a dare una risposta umanitaria ad una situazione emergenziale che ha interessato il Paese e la città di Roma e che ci ha visto collaborare in modo virtuoso con le Istituzioni".

 

Tags:
hubvia ramazzinicentro accoglienzamigrantirifugiatisbarchiromacroce rossachiusuratrasferimentomatteo salvini




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Stipendiopoli al Consiglio regionale. Ecco la carica degli eletti Pd

Stipendiopoli al Consiglio regionale. Ecco la carica degli eletti Pd

i più visti
i blog di affari
Mouse Trap Formula 1 Grand Prix di Monaco 2019: trappola per topi nel motore
di Paolo Brambilla - Trendiest
Centric Software & PLM Systems: webinar su PLM & Produttività il 28 maggio
di Paolo Brambilla - Trendiest
Libreria Hoepli Milano. Lo chef Simone Finetti presenta il suo libro “Heroes”
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.