A- A+
Roma
Cinesi pazzi per il poker: scoperta all'Esquilino una sala gioco clandestina

Dopo una lunga attività d’indagine e attenti servizi di appostamento, gli agenti della Polizia di Stato hanno scoperto,  all’interno di un’abitazione sita nei pressi della stazione Termini, una vera e propria bisca clandestina, frequentata da cittadini cinesi ed utilizzata per il gioco d’azzardo e scommesse clandestine.

In particolare, gli agenti del Commissariato Salario Parioli, diretto da Antonio Roberti, dopo aver notato il sospetto andirivieni, facevano incursione all’interno dell’appartamento e sorprendevano, mentre erano intenti a giocare a poker, dieci cittadini cinesi. Gli stessi alla vista degli operatori tentavano di disfarsi dei soldi “vinti” occultandoli sotto il tavolino. Gli agenti intervenuti sequestravano denaro, 15.350,00 e il materiale utilizzato per il gioco d’azzardo.

Con l’ausilio di una pattuglia del Commissariato Esquilino, i dieci cittadini cinesi sorpresi sul posto, venivano accompagnati negli uffici di Polizia dove venivano indagati in stato di libertà per esercizio e partecipazione a gioco d’azzardo.

Commenti
    Tags:
    cinesipokersala da giocogioco clandestino. giochi proibiti







    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Multopoli in Comune: cancellate sanzioni per 17 mln. Nella bufera 5 dipendenti

    Multopoli in Comune: cancellate sanzioni per 17 mln. Nella bufera 5 dipendenti

    i più visti
    i blog di affari
    Prosciutto di San Daniele: le dichiarazioni del Consorzio dopo Report
    di Anna Capuano
    Europa, ormai terra di barbarie senza progresso
    di Diego Fusaro
    Sidecar Cocktail - Ricetta
    di Anna Capuano

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.