A- A+
Roma
Clochard trovato morto a piazza Irnerio. Ucciso dal freddo: è la nona vittima

Ucciso dal freddo mentre dormiva in strada, in un parco alle spalle di un'edicola, in piazza Irnerio. Trovato morto l'ennesimo clochard, un 50enne scoperto, senza vita, proprio dal proprietario dell'edicola.

 

Una strage silenziosa tra le strade di Roma, che "accoglie" la nona vittima della stagione invernale. Il freddo uccide ancora, a farne le spese ancora un senzatetto, impossibile da soccorere dai sanitari, che giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Indaga la polizia, con la salma messa a disposizione dell'autorità giudiziaria.

 

Commenti
    Tags:
    clochardmortefreddosenzatettoromapiazza irnerio




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Stadio Roma, Marcello De Vito un mostro: no, vittima di Parnasi. È Cassazione

    Stadio Roma, Marcello De Vito un mostro: no, vittima di Parnasi. È Cassazione

    i più visti
    i blog di affari
    Governo, la quadra per evitare il voto: Di Maio premier, Salvini Interni e...
    Crisi di governo. Cartoline di fine estate e di fine legislatura
    di Maurizio de Caro
    Governo giallorosso? No, giallofucsia. Pura servitù a Ue, Usa, mercati e...
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.