A- A+
Roma
Corpus Domini, Papa Francesco abbandona San Giovanni e celebra a Ostia

Messa in piazza ad Ostia e processione: domenica 3 giugno Papa Francesco in visita sul litorale romano per il Corpus Domini.

 

Alle ore 18 Bergoglio presiederà la celebrazione della solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo davanti alla parrocchia di Santa Monica. Insieme a lui anche l’arcivescovo Angelo De Donatis, vicario del Papa per la diocesi di Roma, i vescovi ausiliari e i sacerdoti delle parrocchie di Ostia.

Al termine della messa, partirà invece la processione con il Santissimo Sacramento lungo un percorso di poco più di un chilometro per le vie del litorale romano, che per l’occasione saranno chiuse al traffico. Da piazza Santa Monica, il Pontefice si sposterà in via delle Sirene, corso Duca di Genova, via della Corrazzata, via del Sommergibile e via dell’Idroscalo. La conclusione nella processione è fissata nel parcheggio di via della Martinica, vicino alla parrocchia di Nostra Signora di Bonaria, dove il Santo Padre impartirà la benedizione eucaristica.

A piazza Santa Monica e nel parcheggio di via della Martinica saranno presenti varchi monitorati dalle forze dell'ordine, per permettere ai fedeli di assistere alle celebrazioni religiose, che rimangono libere e gratuite.

Solo i bambini, i ragazzi e i giovani delle parrocchie avranno al collo un cartellino di riconoscimento. Sarò necessario un pass per i malati e i disabili, a cui saranno riservati due settori, sia in piazza Santa Monica che nel parcheggio di via della Martinica.

Da oltre quarant’anni il Corpus Domini veniva celebrato a San Giovanni in Laterano: "Si interrompe una tradizione ma se ne riprende un’altra – sottolinea il vescovo del settore Sud, di cui fa parte Ostia, monsignor Paolo Lojudice – quella che fino al 1978, con Paolo VI, ha visto la celebrazione del Corpus Domini in zone varie e diverse della città. Nel 1968 proprio Papa Montini lo celebrò a Ostia. Io credo che rientri nella logica pastorale di Papa Francesco, nel suo 'magistero dei segni' che vuole portare la Chiesa fuori, lungo le strade, nelle periferie, nella prossimità con gli ambienti e le situazioni più delicate".

E ancora: "Quella di domenica prossima è una bella possibilità per tutto il quartiere – aggiunge il presule – non è la visita a una parrocchia, ma a una intera comunità".

I numeri lo confermano: circa 850 i bambini della Comunione che parteciperanno, a cui è stato chiesto di indossare la classica tunica bianca; 150 i ragazzi degli oratori, che saranno identificati da una maglietta gialla; 350 i giovani delle Cresime, con maglietta rossa. In preparazione al Corpus Domini, le otto parrocchie di Ostia organizzano una veglia di preghiera per domani, mercoledì 30 maggio, alle ore 21 alla spiaggetta dell’Idroscalo.

Tags:
corpus dominipapa francescoostiasan giovanni in lateranosan giovannimessaprocessioneromalitorale




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Nudo in fila per un taxi all'aeroporto di Fiumicino. L'ira dei tassisti romani

Nudo in fila per un taxi all'aeroporto di Fiumicino. L'ira dei tassisti romani

i più visti
i blog di affari
Wine Experience? No … molto di più. E’ WineXperience (si scrive così !!!)
di Paolo Brambilla - Trendiest
L'Ospedale Miulli si veste di rosa
di Mariella Colonna
Assemblea Metropolitana del PD a Milano per parlare di Matteo Renzi
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.