A- A+
Roma
Crollo del Ponte Morandi, Pirozzi avverte: “La prevenzione non è uno spot”

Prevenzione dopo disastri o centinaia di morti. L'ex sindaco di Amatrice Pirozzi attacca un Paese "non abituato" a fare prevenzione, che avviene solo post tragedia.

 

È il caso del crollo del ponte Morandi di Genova, sul quale l'attuale consigliere della Regione Lazio si esprime così: "In questi giorni, come sempre succede dopo una tragedia, sento tutti parlare di 'prevenzione'. Ma la prevenzione non è uno spot da lanciare nei momenti dell'emergenza, è un lavoro da fare tutti i giorni, silenziosamente e costantemente - attacca Pirozzi - Un lavoro che il nostro Paese non è abituato a fare. Basti pensare al rapporto Ispra pubblicato il mese scorso sul dissesto idrogeologico:in molte regioni, tra cui il Lazio, l'ultimo aggiornamento è del 2007... cosa che ho denunciato ma che, salvo qualche quotidianolocale, è passata sotto silenzio".

"Aspettiamo l'ennesimo disastro e altre decine o centinaia di morti perché diventi di interesse pubblico? - si interroga ancora Pirozzi - Stesso discorso vale per il rischio sismico: nel Lazio, dove l'ultima legge sulla prevenzionerisale al 1985 (!), in meno di 2 mesi abbiamo realizzato un progettodi legge, che fra le altre cose - continua Pirozzi - prevede mappeaggiornate, convenzioni con le università per la progettazione,interventi di adeguamento sismico, e che dimostra che se si lavora, lesoluzioni ci sono. È una questione di sensibilità. Capisco che la prevenzione non porta voti, ma di certo salva vite. La prevenzione evita le tragedie. Proprio per questo oggi stesso chiederò alla Regione Lazio il rapporto sul monitoraggio dei ponti e delle concessioni nella nostra regione. Sempre che ce ne sia uno aggiornato agli ultimi 10 anni... E con la mia Commissione, mi metterò subito al lavoro per intervenire", conclude Pirozzi.

Tags:
crollo ponte morandigenovapirozziprevenzioneregione lazioroma




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Da 34 anni in intimo hot: torna Miss Intimo, un premio alla bellezza assoluta

Da 34 anni in intimo hot: torna Miss Intimo, un premio alla bellezza assoluta

i più visti
i blog di affari
Nuove nomine per d.ssa Victoria Rowlands e avv. Cristiano Cominotto
Camilleri e la Sicilia immaginaria (tenera e irritante) di Montalbano
di Maurizio de Caro
Tette e culi in copertina fanno vendere di più? Lo spiega l'antropologo
di Mariella Colonna

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.