A- A+
Roma
Da Roma al Cocoricò: i nuovi leader della comunicazione nascono in discoteca

Da Roma a Riccione, nella discoteca icona del divertimento: il Cocoricò cambia pelle e si trasforma in “università della comunicazione”: domenica 27 agosto, la Piramide di vetro diventa la punta più avanzata della cultura e formazione con La Fabbrica dei Leader, il corso più completo di comunicazione ideato da Luigi Crespi.

 


Dopo la prima edizione romana, che si era consumata in una chiesa sconsacrata diventata un hotel di lusso, fa seguito il grande evento del Cocorocò, tempio della musica e delle passioni giovanili che attraverseranno la narrazione di questa edizione riccionese, dedicata alla Rinascita.
La discoteca, con la sua agorà eccentrica, massima espressione del divertimento e luogo di aggregazione per eccellenza, diventa uno spazio polifunzionale dove si impara a comunicare e a prendere coscienza delle proprie ambizioni, dei propri desideri e valori. Perché ognuno è media di se stesso e chi non comunica non esiste.

La Fabbrica dei Leader è il più avanzato corso di comunicazione, il primo che utilizza l'approccio didattico dell'edutainment: formazione e divertimento si intrecciano in una rappresentazione che attraversa linguaggi e forme espressive differenti tra loro.
Dalle basi storiche, all'applicazioni recentissime delle neuroscienze, al web e i Social con obbiettivi formativi rigorosi che passano attraverso coach e le relative tecniche formative, supportati da personalità che con la loro esperienza fanno del corso un vero evento pop.
L'evento di svolgerà dalle 15 alla mezzanotte, nella Piramide eccezionalmente illuminata dalla luce del sole.

Chi sono i coach

Luigi Crespi, il più noto Spin-doctor italiano, pubblicitario, comunicatore e storyteller, Luca Telese, giornalista, scrittore, anchorman attualmente coconduttore di in "In Onda" su La7, Paolo Ruffini, attore, regista, scrittore è stato il primo youtuber italiano, Alfio Bardolla, il principe dei formatori italiani con i sui corsi sul denaro seguiti da migliaia di persone, Marco Achille Gandolfi Vannini, attore, sportivo formatore, Mario Niccolò Messina, esperto di innovazione e start/-up, Natascia Turato, esperta di marketing e ricerche di mercato, Domenico Oliva, “l'uomo” del web e del linguaggio s.e.o, Biagio Semilia, editore digitale, Giuseppe Inchingolo, esperto di Social media.
Sono i “coach fabbricatori” pronti a sbarcare nel tempio della notte di Riccione il prossimo 27 agosto per formare i nuovi leader e la nuova classe dirigente. Special guest Fabrizio De Meis, patron del Cocoricò. La regia dell'evento è affidata ad Ambrogio Crespi.

Tags:
fabbrica dei leaderluigi crespicocoricòromariccioneluca telesepaolo ruffinialfio bardollaamrbogio crespi

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Miss burlesque, il talent show è sexy e ironico. Follia piume e giarrettiere

Miss burlesque, il talent show è sexy e ironico. Follia piume e giarrettiere

i più visti
i blog di affari
Ascolti tv, la formula magica della Carlucci: in Rai la "società aperta"
di Klaus Davi
I pazienti? Conviene che restino malati. E' business. Parola di Goldman Sachs
di Diego Fusaro
Ascolti tv, Zoro e la difficoltà di ironizzare sul cadavere della politica
di Klaus Davi

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.