A- A+
Roma
Dell'Utri resta carcerato in carcere. “La detenzione non lede i diritti umani”
Marcello Dell'Utri

Marcello Dell'Utri puo' restare in carcere.

Lo ha deciso il tribunale di sorveglianza di Roma che, per la terza volta nel giro di pochi mesi, ha bocciato il ricorso discusso sei giorni fa dai difensori dell'ex senatore di Forza Italia che chiedevano la sospensione della pena per gravi motivi di salute.Per i giudici, invece, "le attuali condizioni di detenzione di Dell'Utri non ledono i diritti umani".

L'ex parlamentare, che sta scontando una condanna a 7 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa, e' attualmente ricoverato, in regime di detenzione, presso il Campus Biomedico per un tumore alla prostata e sta effettuando un ciclo di radioterapia che si concludera' fra una settimana.

Il 18 aprile, secondo quanto annunciato dall'avvocato Alessandro de Federicis, Dell'Utri, che e' affetto anche da cardiopatia e diabete, fara' rientro a Rebibbia. I difensori di Dell'Utri, la scorsa udienza, avevano denunciano le condizioni in cui l'ex parlamentare si trova dallo scorso febbraio nella struttura sanitaria di Trigoria, piantonato da due agenti 24 ore al giorno e nell'impossibilita' di condurre una vita decente: "E' costretto a dormire con la luce in faccia - avevano osservato - e non puo' nemmeno aprire la finestra".

Lo stesso Dell'Utri aveva scritto una lettera consegnata al tribunale di sorveglianza nella quale chiedeva ai giudici di pronunciarsi sulla "compatibilità delle attuali condizioni di restrizione, in quanto le stesse non sono più procrastinabili e stanno determinando un evidente degrado delle mie condizioni fisiche e psichiche e pertanto necessita di essere trattata con la massima urgenza". Il tribunale non e' stato dello stesso avviso: il Campus Biomedico e' una struttura sanitaria in grado di fornire in modo adeguato le cure necessarie nel pieno rispetto dei diritti umani.

Tags:
marcelllo dell'utridell'utri in carceredell'utri malatocampus biomedico romaassociazione mafiosa

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

i più visti
i blog di affari
Germania, impazza l'ultradestra: AFD supera i socialisti e Angela Merkel trema
di Marco Zonetti
Milano. 2° Salone Internazionale della Canapa dal 28 al 30 settembre.
di Paolo Brambilla - Trendiest
Oli essenziali, ecco perché non puoi farne a meno
di Simone Michelucci

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.