A- A+
Roma
Diffamò attivisti No Tav, condannato l'ex assessore di Marino Stefano Esposito

Ex assessore ai trasporti di Marino e deputato Pd, Stefano Esposito condannato per aver diffamato quattro attivisti No Tav; La Corte di Appello di Torino condanna l'ex parlamentare a versare 5000 euro a ciascuna parte civile.

 

L’8 dicembre 2011, in un articolo pubblicato sul suo blog, Esposito, a proposito di scontri che si erano verificati in valle di Susa, parlò di "circo dei violenti e dei teppisti", indicando con nome e cognome le presunti menti che avevano "pianificato e diretto" le iniziative contro le forze dell’ordine.L'ex esponente Pd è stato così condannato ad una multa di 400 euro per diffamazione. Oltre alla multa, l’ex parlamentare dovrà versare alle 4 parti civili 5000 euro ciascuna, a titolo di risarcimento danni. In primo grado nel 2015 la condanna era stata a 600 euro.

 

Commenti
    Tags:
    diffamazioneno tavattivisticondannaassessore trasportistefano espositopdignazio marinoroma







    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Ex Mercati Generali, ecco perché erano un grande imbroglio: la denuncia

    Ex Mercati Generali, ecco perché erano un grande imbroglio: la denuncia

    i più visti
    i blog di affari
    La “non categoria” politica di Salvini è (quasi) vuota
    di Ernesto Vergani
    Ius soli per distruggere la cittadinanza e creare nuovi schiavi da sfruttare
    di Diego Fusaro
    Xi Jinping in Italia? Una “distrazione” del nostro Paese in politica estera
    di Ernesto Vergani

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.