A- A+
Roma
Donne in marcia contro stupri, abusi e violenza: il 25 novembre il corteo

Stupri, molestie sul lavoro e violenza domestica: torna a Roma la manifestazione contro la violenza sulle donne. In occasione della giornata internazionale contro la violenza di genere, il 25 novembre la Capitale ospiterà la marcia delle donne per le donne. Il corteo partirà alle 14 da piazza della Repubblica.

 

“Il prossimo 25 novembre inonderemo di nuovo le strade di Roma, per lanciare il nostro Piano femminista insieme ad un messaggio chiaro: non ci fermeremo finché non saremo libere dalla violenza maschile e di genere in tutte le sue forme”. È questo il messaggio lanciato dal movimento “Non una di meno”, che organizza l'evento e che vuole proporre un “Piano femminista contro la violenza”.

“Un documento politico femminista che considera la violenza maschile e di genere come fenomeno strutturale e sistemico, che non può essere affrontato aumentando le pene dei reati o con approcci emergenziali ma a partire dall’esperienza dei centri antiviolenza e del movimento femminista”, scrive “Non una di meno”.  

La manifestazione di quest’anno mette al centro la risposta delle donne agli stupri e ai femminicidi quotidiani, alla violenza sessista nei posti di lavoro, alle molestie, alle discriminazioni e agli abusi di potere, allo sfruttamento e alla precarietà delle vite, ai ruoli di vittime o colpevoli che i giornali cuciono sui corpi delle donne e che i social media amplificano, al razzismo istituzionale giocato sul corpo delle donne.
 

 

Tags:
stupriabusiviolenza sulle donnesessismogiornata internazionale contro la violenza sulle donnenon una di menomanifestazionepiazza della repubblicacorteo



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Ruspe dai Casamonica: “Finta lotta all'abusivismo”. L'autodenuncia a 5 Stelle

Ruspe dai Casamonica: “Finta lotta all'abusivismo”. L'autodenuncia a 5 Stelle

i più visti
i blog di affari
Fatturazione elettronica, in Italia mero obbligo burocratico
di Alberto De Franceschi
Ue, un'Unione senza più amore. Ecco perché potremmo andarcene
di Maurizio de Caro
Manovra, colpo di Stato finanziario dell'Ue. E' in arrivo un nuovo Monti
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.