A- A+
Roma
“Donne via dalla curva”. La Digos indaga sul volantino degli ultras laziali

Donne cacciate dallo stadio Olimpico. "Donne, mogli e findanzate dalla 10' fila in poi", gli investigatori della Digos al lavoro sul caso dei volantini distribuiti dagli ultras della Curva Nord della Lazio.

 

Per i discussi volantini, comparsi in occasione del match contro il Napoli, ci sarebbero già i primi identificati, immortalati dalle immagini delle telecamere. L'ipotesi di reato che si configurerebbe è quella di discriminazione. I filimati sono stati trasmessi alla Procura, già dalle prossime ore potrebbero scattare le prime denunce.

 

 

 

Tags:
donnecurva nordlaziostadio olimpicovolantiniultrasdigosprocuraindagineroma



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Pd, il "motore" di Zingaretti si chiama Smeriglio. Le carte dicono “Europa”

Pd, il "motore" di Zingaretti si chiama Smeriglio. Le carte dicono “Europa”

i più visti
i blog di affari
VOLO, cd tributo di Ezio Aicardi a Raffaele Tuttofuoco cantautore milanese
CAD Sociale ad Avola: concertazione su opportunità economico-finanziarie
di Paolo Brambilla - Trendiest
Pd, il manifesto europeista di Calenda? Come andare dal padronato cosmopolitico col cappello in mano
di Diego Fusaro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.