A- A+
Roma
Droga, a Roma torna di moda l’eroina: 136 dosi a Tor Bella Monaca

Torna di moda l’Eroina nella Capitale. Sono state trovate dai Carabinieri 136 dosi, belle e pronte per essere vendute, in un’auto abbandonata lungo il viale dell’Archeologia.

A mettercele un romano di 47 anni, senza fissa dimora, con precedenti e ben conosciuto alle Forze dell’Ordine tanto che era tenuto sotto controllo.

Proprio in uno di questi controlli l’uomo è stato colto in flagrante mentre nascondeva le 136 dosi nella vettura.

Subito è arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, la droga è stata sequestrata ed ora il pusher è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Tags:
drogaeroinator bella monicafrascaticarabinierimacchina



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Schiavi di un bengalese, 11 ore al giorno al lavoro nei campi: preso caporale

Schiavi di un bengalese, 11 ore al giorno al lavoro nei campi: preso caporale

i più visti
i blog di affari
Cesare Battisti, spettacolarizzazione stucchevole da parte del circo mediatico
di Diego Fusaro
“Disabilità e lavoro sono un binomio possibile”
di Erminia Donadio
Il sigillo di Caravaggio. Il nuovo libro "rinascimentale" di Luigi De Pascalis
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.