A- A+
Roma
Ecco Love, la mostra social che tra foto e whatsapp spopola tra i giovani

“Love” diventa virale, la mostra sull'amore è già un cult tra i più giovani. 


Sembra non avere limiti la rassegna d'arte che da mesi riempie il Chiostro del Bramante a Roma, curata da Danilo Eccher e in esposizione da settembre. In cinque mesi “Love” ha infatti fatto registrare circa 83mila visitatore, sette su dieci erano minorenni. 


Un successo non preventivabile tra gli adolescenti, che tra passaparola, foto e whatsapp hanno letteralmente invaso la rassegna d'arte. Successo virale e con poci precedenti, che ha sorpreso lo stesso Eccher: “Sono andati molto oltre quello che avevamo previsto, l’organizzazione ha dovuto lasciare che invadessero anche altri spazi perché è stato un successo travolgente. La sfida ora è capire che cosa ha creato tanto interesse in questa mostra e organizzarne altre in grado di fare altrettanto”.

Tags:
lovesocialgiovaniwhatsappadolescentimostraarte






Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma giungla urbana: nessuno vuole il fieno dei parchi. Flop del bando M5S

Roma giungla urbana: nessuno vuole il fieno dei parchi. Flop del bando M5S

i più visti
i blog di affari
Governo? Sia maggioranza che opposizione. Pronta la sfida all'Ok Corral
di Maurizio de Caro
Greta e l'anti-Greta: ecco l'attivista 15enne sovranista. Due facce della stessa medaglia
di Diego Fusaro
Salvini come la rana di Esopo? A furia di gonfiarsi scoppiò
di Angelo Maria Perrino

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.