A- A+
Roma
Eletta Vip dai social. E' il potere del lato B. Non balla, non canta e non è una show girl

di Claudio Roma

Vip per decisione plebiscitaria dei social e con oltre 50 mila "like". Cantanti, attrici, modelle, show girl, veline e "aspiranti" sono avvisati: la tv e i giornali non sono più la fabbrica dei vip. La prova è nell'incredibile e quasi surreale successo che la giovanissima Naomi De Crescenzo, ha ottenuto grazie a migliaia di fan che ogni giorno commentano e condividono i suoi selfie.
Numeri da vera star: 5000 amici sul profilo facebook e 15 mila seguaci; 10 mila attenti visualizzatori di foto su instagram e altrettanti su ask il social teen oriented, al grido di "posti in piedi" e niente nudo. Ma chi è Naomi De Crescenzo? Poco più che adolescente, decisamente irrequieta e creativa, è una milanese che affaritaliani.it ha incontrato a Roma dove è venuta per due obiettivi: partire col suo incredibile gluteo-monuments-tour ripreso da un'amica davanti al Colosseo e posare per il fotografo Roberto Ronconi.
Entrambi gli obiettivi sono stati raggiunti. Nella gallery appare quella che i fan definiscono la parte più bella di Naomi e cioè il lato B. Con una faccia tosta degna di una popstar, ha tirato già i pantaloni e ha esibito il "lato" davanti al Colosseo, sfidando vigili urbani e curiosi. Poi una notte in discoteca e, al mattino, in studio con il talent scout delle modelle che non s'è l'è lasciata sfuggire.
"Io sono esuberante, creativa, appariscente e dotata di una "sano esibizionismo - racconta Noemi  - e sono diventata famosa non per mia volontà ma perché piace il mio stile". Inutile chiedere quale: rigorosamente vestita o al massimo in intimo, ma sempre provocante, la milanese è diventata una social star alternando selfie e belfie, come chiamano le immagini scattate con gli smartphone che ritraggono il lato B, e da l'è partita la serie di richieste di amicizia. Talmente tante che ora Noemi viene invitata nei locali come ospite d'onore.
E il gluteo-monuments-tour? "E' un gioco che ho inventato io e che per ora ho realizzato solo a Roma. Entro il week end mi esibirò anche a Milano in piazza Duomo e poi a Pisa nella piazza dei miracoli. Sfacciata? Senta, io mi diverto e i fotografi mi chiamano per posare e ci guadagno. E' un modo per promuovermi ma io sono una persona serissima e mi accorgo quando le cose non vanno e quando il desiderio è del mio corpo e non della immagine del mio corpo. Mai nuda, solo in intimo al massimo e sono pure single. Anzi, le confesso che ho avuto un solo uomo. Che farò da grande? Per ora sono alla ricerca di me stessa e mi diverto col sogno di venire a vivere a Roma". Infine la confessione sul suo lato B: "Si vede che c'è un tratto brasiliano ed è merito di mia mamma".
Potenza dei social che trasformano una ragazza in una stella. Il cronista rimane attonito.

 

Tags:
naomi de crescenzoselfiefacebookinstragramaskcolosseogluteilato bronconimilanopisa






Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Europee, Olimpia Troili sexy candidata Pd: "Foto in bikini? Nulla di male"

Europee, Olimpia Troili sexy candidata Pd: "Foto in bikini? Nulla di male"

i più visti
i blog di affari
Resurrezioni: dal Pd alla Juventus, da Ringhio Gattuso a...
di Maurizio de Caro
Risorgere vuol dire non dare nulla per definitivo
di Diego Fusaro
Ambiente, Zingaretti e l'epico errore nei manifesti. Pd sempre più tragicomico
di Diego Fusaro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.