A- A+
Roma
Fiumicino, Baccini rinuncia allo stipendio: “Se vinco, creo fondo per aziende”

Mario Baccini è pronto a rinunciare allo stipendio da sindaco di Fiumicino. In caso di vittoria, il candidato promette di creare un fondo di garanzia per i piccoli imprenditori.

 

“Ecco cosa farò io da sindaco: aprirò un fondo di garanzia comunale nel quale farò confluire lo stipendio del sindaco e degli assessori che condivideranno tale iniziativa”, spiega Baccini su Facebook.

Un annuncio che arriva in risposta alla domanda di una cittadina di Fiumicino che chiedeva se fosse vero che l'attuale sindaco, Esterino Montino, avesse rinunciato per anni al proprio stipendio. “Il sindaco Montino è un ex parlamentare e come tale percepisce un vitalizio dal Senato e un altro dalla regione Lazio (in quanto è anche ex-consigliere regionale). Il cumulo di questi introiti non gli consente di percepire altre indennità, a meno che non scelga quella da sindaco di Fiumicino, di gran lunga inferiore alle altre che già percepisce, al posto di una delle precedenti”, spiega Baccini.

Il fondo creato da Baccini andrebbe ad aiutare i piccoli e piccolissimi imprenditori “perché il denaro raccolto servirà a garantire l'accesso al credito per coloro che hanno buone idee e pochi soldi per realizzarli e per sostenere tutte le iniziative sociali utili alla città ma che necessitano di garanzie per accedere al credito”.

In caso di una sua vittoria alle urne il prossimo 10 giugno, non sarà solo lo stipendio del sindaco a confluire nel nuovo fondo comunale, ma anche quello degli assessori che volontariamente sceglieranno di aderire alla causa e di tutti i cittadini che vorranno partecipare tramite found raising.

Tags:
fiumicinoamministrative 2018voto10 giugnocomunaliesterino montinomario baccinistipendioimprenditori




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma: dopo due anni e mezzo M5S si ricomincia a tagliare l'erba e le siepi

Roma: dopo due anni e mezzo M5S si ricomincia a tagliare l'erba e le siepi

i più visti
i blog di affari
La "cosa nera"? L'odio della classe oligarchicofinanziaria no border
di Di Diego Fusaro
AVIS. “Buon sangue non mente”: parte da Milano un originale contest
di Paolo Brambilla - Trendiest
Toninelli, pugno alzato in Aula? L'educazione è data anche dalla laurea
di Ernesto Vergani

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.