A- A+
Roma

di Claudio Roma

Talmente realista e onesta da apparire quasi sfacciata. Un po' come la sua bellezza che, superati i 30 anni, sembra voler sbocciare come sul volto di un'adolescente. Guardatela bene: mamma argentina e papà italiano ma romanissima, Georgia Viero è il volto e la "testa" che il maestro del calcio chiacchierato, Aldo Biscardi, ha scelto di avere al suo fianco nella terza stagione consecutiva de Il Processo giunto al suo trentaseisesimo  anno e in onda su Gold tv nel Lazio canale 17 e su Sport Uno canale 61.
Un metro e 74 centimetri di altezza e misure da modella (90-65-92) è una sorta di antidiva un po' secchiona, perché accanto al lavoro "nel mondo dello spettacolo", ostinatamente ha affiancato una laurea in giurisprudenza e una serie di corsi che vanno dalla recitazione alla dizione sino a un diploma da Dj e a un po' di canto che non guasta mai. Aggiungete 4 lingue e poi il quadro della cittadina del mondo è completo.
Il suo realismo è tutto concentrato nelle aspettative che non crollano mai ma che fanno i conti col quotidiano. Innamorata pazza del suo fidanzato, con il quale vive da anni e che considera "bellissimo", Georgia è cosciente che la bellezza aiuta: "Io sto sempre con i piedi per terra e ho iniziato a lavorare a 24 anni mentre finivo l'università e gli studi. E poi è vero: la bellezza mi ha aiutata perché è una legge del marketing televisivo".
Dunque, bella e brava?
"Grazie mille del complimento lo accetto volentieri".
Finite le vacanze?
"Da tempo. Una sola settimana su una nave Msc tra Francia, Spagna e Italia, poi il 24 agosto ero al lavoro con Biscardi".
Che tipo è il nonno del calcio?
"Un perfetto perfezionista; uno che se ti trova un fiorellino viola indosso lo scuce con le sua mani; uno che a 85 anni controlla prima di ogni trasmissione le inquadrature dei cameramen una ad una e rivede la scaletta dieci volte. Un vero maestro di altri tempi, anche se lavorare con lui è un po' come vivere all'inferno: due ore e mezzo di puntata in cui chiede la massima attenzione e concentrazione. E guai a sbagliare".

E' vero che ha un fan club?
"Sì, è su Fb ed è gestito da una ragazza dolcissima che si chiama Flavia".
E nel tempo libero?
"Ad averlo. Le confesso una cosa....".
Si dica pure, tanto non ci legge nessuno e resterà tra di noi...
"Ahahaha. Visto che nella vita non ci si deve mai mettere seduti, insieme al mio fidanzato abbiamo aperto un B&B in Prati. Così ho messo a frutto una casa enorme e la mia conoscenza delle lingue".
E poi lei è nata in Argentina, lo stesso Paese del Papa e col Giubileo saranno affari d'oro...
"Magari, a noi basta che l'investimento dia piccoli frutti".
Come si reputa: bella e?
"Semplice ma sofisticata".

(Le foto di Georgia Viero sono per gentile concessione dell'agenzia YOURWAYMANAGEMENT di Emanuela Corsello)

Tags:
georgia vieroaldo biscarciil processoyourwaymanagementemanuela corsellogiubileo




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Pole dance mania: la festa di fine anno diventa crazy battle in piscina

Pole dance mania: la festa di fine anno diventa crazy battle in piscina

i più visti
i blog di affari
Vittime di mala sanità contro medici.Non più tollerabile l'assenza dello Stato
di Massimo Puricelli
Il vero rischio per l’Europa. Intervista a Daniel Pipes
di Niram Ferretti
Giorgetti, il Dibba di Salvini. Dibba, il Gg di Di Maio
di Angelo Maria Perrino

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.