A- A+
Roma
Ghiandaia a rischio e cuccioli abbandonati: salvati dalle forze dell'ordine

 

A Roma, le Forze dell'Ordine salvano uccelli rari dal bracconaggio e ritrovano i padroni a dei cuccioli dei cani smarriti.

I Carabinieri forestali del Raggruppamento CITES hanno sventato un'azione di bracconaggio, a Roma e in Sabina a danno di pulcini di Ghiandaia marina e di altri piccoli esemplari di uccelli rari. I pulcini erano stati prelevati dai loro nidi.

La depredazione dei nidi è divenuta una forma di bracconaggio che insieme all'abbattimento illegale, alla caccia abusiva e alle trappole, costituisce causa della rarefazione di specie animali altamente protette, che rischiano per questo l'estinzione.

Ora i piccoli stanno bene, cinque sono stati già liberati mentre per 9 si sta finendo lo svezzamento, ma saranno liberati a breve per partire con gli altri nel viaggio migratorio verso l'Africa.

Altra storia quello del meticcio Danilo, liberato a Roma, dagli agenti della Polizia di Stato dalle mani di un 31 enne serbo, sprovvisto di documenti che usava il cucciolo per chiedere soldi ai passanti.

Danilo è stato messo nelle mani del veterinario della Asl che lo ha rifocillato, lavato e munito di microchip ed è alloggiato nel canile municipale.

C'è poi la storia di Gabriel, un “Bichon à poil frise” che si è perso per le vie del centro della capitale. Gli stessi agenti che hanno salvato Danilo sono accorsi dopo una segnalazione di una signora che aveva notato il cane che tutto solo girovagava per piazza Pasquino.

Grazie al microchip sono stati ritrovati i padroni che sono corsi in commissariato per riabbracciarlo, ma non avevano documenti che attestassero che Gabriel appartenesse a loro. E' bastato però il saluto che c'è stato fra il cagnolone e il loro figlioletto di sei anni per far capire agli agenti che quelli erano i veri padroni di Gabriel.

 

Tags:
ghirlandaia marinacanicarabinieripoliziaromaesemplari raribracconaggio







Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Scandalo sanità: milioni ai medici romani dalle case farmaceutiche. Denuncia

Scandalo sanità: milioni ai medici romani dalle case farmaceutiche. Denuncia

i più visti
i blog di affari
Addio ai diritti sociali, solo civili. La classe dominante appella i capricci
di Diego Fusaro
Greta e i sodali in piazza contro nessuno. E Juncker che le bacia la mano...
di Diego Fusaro
Con Art-Rite la grafica torna a vendere in asta, sia pure a prezzi bassi
di Milo Goj

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.