A- A+
Roma
Governo, Monarchici pronti: “La Repubblica è decotta, ora la Costituente”

Governo, UMI: “La Repubblica italiana è decotta, subito la Costituente per il ritorno alla Monarchia Costituzionale”

 

Lega, M5S, Fratelli d'Italia, Forza Italia e Pd. Mentre i partiti e movimenti si affannano per trovare una via d'uscita alla crisi economica, si alza la voce di Monarchici italiani guidati da Alessandro Sacchi.

Scrive Sacchi in un comunicato: “L’Unione Monarchica Italiana, nel prendere atto dello stato di “decozione” della Repubblica, ha il dovere di ricordare che per la soluzioni di grandi problemi, necessitano se non  grandi uomini, almeno uomini grandi. Nel desolante panorama che le Istituzioni offrono in queste ore,  l’Unione Monarchica Italiana ricorda a quanti hanno a cuore le sorti della Patria, che in Politica non conta il solo risultato numerico, ma il benessere dei cittadini. La Politica esige il rispetto della volontà popolare ed un arbitro, che in posizione terza ed imparziale controlli il rispetto delle regole del gioco”.

Quindi la soluzione: “L’Unione Monarchica Italiana, più antica e numerosa associazione di cittadini che pensano alla Monarchia Costituzionale e Parlamentare, come elemento preliminare al fine di curare le malattie costituzionali da cui l’Italia è affetta, invoca  a gran voce una fase costituente che riformi la Cosa pubblica con nuove fondamenta condivise”.

Tags:
governocrisi di governocottarellimonarchiciunione monarchica italianaalessandro sacchi
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma, la Raggi sfida i sindacati: Multiservizi licenzia 3.500 dipendenti

Roma, la Raggi sfida i sindacati: Multiservizi licenzia 3.500 dipendenti

i più visti
i blog di affari
L'incarico a Benny Gantz, ma Tel Aviv rischia il terzo ritorno alle urne
di Bepi Pezzulli
L'emergenza climatica? Forse una notizia del diavolo
di Ernesto Vergani
La Chiesa non è merce di scambio ma il Papa si è piegato al capitale
di Diego Fusaro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.