A- A+
Roma
Gratta e vinci, benzina e sigarette comprate con carte di credito rubate

Gratta e vinci, sigarette e carburante comprati con carte di credito rubate nelle aree di servizio sulla Roma-Fiumicino: tre arresti.

 

I tre, un uomo e due donne, avevano fatto acquisti per centinaia di euro utilizzando carte di credito rubate all’interno di esercizi commerciali ubicati nelle vicinanze delle aree di Servizio di Magliana sud e Magliana nord, sostituendosi al titolare ed esibendo documenti d’identità dello stesso, anch’essi rubati.

Dopo giorni di indagini, e grazie alle immagini delle telecamere a circuito chiuso delle aree di servizio, C.R. di anni 40, C.A. di 45 e G.L. di 49 sono stati sottoposti a misura cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Roma.

Commenti
    Tags:
    benzinasigarettegratta e vincicarte di creditoarrestistazioni di servizio
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Sesso nel letto di un motel. Sfatati i miti dell'orgasmo maschile e femminile

    Sesso nel letto di un motel. Sfatati i miti dell'orgasmo maschile e femminile

    i più visti
    i blog di affari
    Zingaretti annuncia il programma del Centrosinistra... La vignetta di Affari
    Severino, quando si spegne un filosofo la notte si fa ancora più buia
    di Diego Fusaro
    I 'globalcapitalisti' amministrano anche il dissenso: Sardine loro creatura
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.