A- A+
Roma
Huawei punta forte su Roma: l’ambasciatore cinese inaugura i nuovi uffici

La super potenza delle telecomunicazione Huawei punta forte su Roma: giovedì 24 ottobre l'inaugurazione dei nuovi uffici romani in via del Serafico 91, zona Laurentina, con l'ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese Li Junhua.

 

Oltre all'ambasciatore Li Junhua all'inaugurazione sarà presente Thomas Miao, il Ceo di Huawei Italia, e un rappresentante delle Istituzioni Italiane. Non è infatti stato ancora annunciato dal Governo Conte chi presenzierà all'evento.

Commenti
    Tags:
    huaweihuawei romauffici huaweihuawei via del seraficoambasciatore cinesecinaitaliacina italiarapporti italia cinahuawei ceoli junhua
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Bomba clima, a Roma è emergenza: 100 mila persone rischiano di perdere la casa

    Bomba clima, a Roma è emergenza: 100 mila persone rischiano di perdere la casa

    i più visti
    i blog di affari
    Sardine, i mercati ci bastonano col manganello ma loro cantano "Bella ciao"
    di Diego Fusaro
    TikTok, un’occasione per il commercio. Intervista a Simone Ranucci Brandimarte
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Perché tanta lentezza sui diritti dei fanciulli? Aiutiamoli a fare da soli
    di Avv. Annamaria Bernardini de Pace

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.