A- A+
Roma
Il Pd sfida l'M5S: "Raggi non si deve ricandidare sindaco per il bene di Roma"

Elezioni Roma 2021, è già partita la sfida tra gli alleati di Governo Partito Democratico e Movimento 5 Stelle al Campidoglio. A darne il via è il deputato Pd Andrea Romano che invita i "soci" pentastellati a non far ricandidare l'attuale sindaco Virginia Raggi dato il suo evidente fallimento come primo cittadino.

 

Quello di Romano è un appello al Movimento 5 Stelle “per il bene di Roma, dell'Italia e della loro alleanza”. Il deputato infatti consiglia all'M5S di non ricandidare la Raggi alle prossime elezioni a Roma ma di “cambiare cavallo”.

“Vivo a Roma buona parte della settimana – dice Romano – e come si fa ad essere positivi sull’amministrazione Raggi? Lo dico con rispetto della persona ma con grande senso della realtà su come è amministrata Roma. Sappiamo che Roma non è facile da amministrare, ma come si fa a dire che la sua è stata una buona amministrazione? È evidente che la Raggi non è stata un buon sindaco”.

Romano poi manda un consiglio alla Raggi: “Io credo che le dovrebbe chiedere aiuto, che l’umiltà in politica sia fondamentale. La Raggi non solo non è un buon sindaco ma è anche arrogante. Per lei sembra che le magagne di questa città siano sempre colpa di qualcun altro. Dovrebbe prendere consapevolezza di quello che non ha funzionato e credo che i 5 stelle dovrebbero puntare su un altro candidato per il bene di Roma e dell'Italia”.

Andrea Romano ha poi sottolineato che la Raggi “ha vinto le elezioni con una percentuale enorme quindi ha tutti i mezzi per poter governare nel modo migliore, se sapesse governare bene potrebbe farlo se non lo fa è perché non lo sa fare. A un certo punto il Movimento deve fare un passo indietro e dire che qualche cosa non ha funzionato, il Pd l'ha fatto”.

Infine Romano annuncia quale sarà la strategia del Pd alle elezioni del 2021. Il Pd si presenterà “con una coalizione larga, con un candidato che non sarà l'espressione precisa del partito un pò come è successo a Livorno. Il sindaco non necessariamente deve avere un'esperienza da amministratore, semmai deve essere un grande allenatore, pensiamo a Sala il sindaco di Milano, che non ha mai fatto l'assessore, però è sempre riuscito a costruire ottime squadre e ben amministrarle. Non penso a una figura pop o eclatante, penso a una figura carismatica, civica, che naturalmente esprima anche il senso di insoddisfazione che attraversa la città, sicuramente una figura nota nella città, ben radicata anche nella bellezza sociale e associativa. La capitale d'Italia è diventata un problema nazionale e va risolto”.

Andrea Romano ha parlato della Raggi e delle future elezioni a Roma a Radio Radio nel programma “Lavori in Corso” con Luigia Luciani e Stefano Molinari.

Loading...
Commenti
    Tags:
    pdraggi
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Traffico da incubo, Roma meglio solo di Bogotà. E Salvini “pugnala” la Raggi

    Traffico da incubo, Roma meglio solo di Bogotà. E Salvini “pugnala” la Raggi

    i più visti
    i blog di affari
    Le ragioni del proporzionale contro l'emotività del taglio alle poltrone
    di Bepi Pezzulli
    Craxi vittima di un golpe giudiziario: ultimo vero baluardo della sovranità
    di Diego Fusaro
    Il cervello si rigenera anche dopo gli 80 anni, se lo usi bene
    di Massimo De Donno

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.