A- A+
Roma
Immigrazione, Cantone vuole vederci chiaro. Blitz della Finanza tra i richiedenti asilo

I militari del Nucleo Speciale Anticorruzione della Guardia di Finanza di Roma hanno avviato un'ispezione amministrativa disposta dall'Autorità nazionale Anticorruzione presso la sede del Centro di accoglienza per richiedenti asilo (Cara) di Castelnuovo di Porto. Al centro, il contratto stipulato tra il raggruppamento temporaneo d'impresa «Auxilium-Siar» - subentrato alla Eriches 29 - e la Prefettura di Roma.

Oltre che presso la struttura del Centro di accoglienza, le Fiamme Gialle si sono recate presso le sedi di Roma delle due aziende costituenti il Raggruppamento temporaneo d'impresa, per acquisire tutta la documentazione necessaria per il controllo del rispetto delle norme contrattuali a carico del gestore. Quella di oggi è la prima azione di verifica messa in atto da parte del Nucleo speciale anticorruzione delle Fiamme Gialle, da poco costituito, nell'ambito della collaborazione con l'Autorità Anticorruzione. L'attività è stata infatti delegata dall'Authority ai sensi del protocollo di intesa tra l'Anac e la Gdf ed ha lo scopo di verificare la regolarità dell'esecuzione del contratto stipulato, nel 2014, tra «Auxilium-Siar» e Prefettura di Roma, per la gestione del Cara.

Auxilium-Siar è subentrato, il 7 aprile 2014, alle Eriches 29 Consorzio di Cooperative Sociali Società Cooperativa Sociale, di cui era presidente Salvatore Buzzi, finito nell'inchiesta Mafia Capitale. Anche a partire dalle irregolarità riscontrate e segnalate dall'Autorità Anticorruzione nel Cara di Mineo, in Sicilia, l'Authority sta predisponendo controlli in altri centri d'accoglienza e in strutture che si occupano della gestione di servizi sociali, per verificare la regolarità delle procedure di appalto

Tags:
guardia di finanzaanaccantonecaracastelnuovo di porto
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Rifiuti, il mega inciucio FdI-M5S-Pd: tutti uniti per salvare il Divino Amore

Rifiuti, il mega inciucio FdI-M5S-Pd: tutti uniti per salvare il Divino Amore

i più visti
i blog di affari
Caparini, i giornali italiani esultano e Washington ci usa come una colonia
di Diego Fusaro
Oggi "Giornata internazionale del Tango". Roberto Herrera al Teatro Parenti
di Paolo Brambilla - Trendiest
Execus “approved training partner” di LinkedIn conclude un accordo con Anpit
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.