A- A+
Roma
Immigrazione clandestina, arrestato 22enne tunisino: 30 mesi di reclusione

Arrestato a Velletri giovane tunisino, condannato a 2 anni e mezzo dal Tribunale di Ragusa per immigrazione clandestina.

 

S.A., di 22 anni, è stato fermato dalla polizia nella zona dei Castelli Romani. Sono stati gli agenti del commissariato di Velletri, diretto da Liliana Galiani, che avevano in passato avuto modo di conoscere il tunisino, a procedere alla notifica dell’ordine di esecuzione ed al successivo trasferimento in carcere.

Il giovane è stato riconosciuto colpevole di aver violato l’articolo 12 del Testo unico sull’immigrazione che punisce chi “…promuove, dirige, organizza, finanzia o effettua il trasporto di stranieri nel territorio dello Stato ovvero compie altri atti diretti a procurarne illegalmente l'ingresso nel territorio dello Stato, ovvero di altro Stato del quale la persona non è cittadina o non ha titolo di residenza permanente…”

Commenti
    Tags:
    immigrazione clandestinacondannatribunalevelletripoliziacastelli romani





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    L'Atac la licenzia, il Codacons la premia: Quintavalle romana modello. Il caso

    L'Atac la licenzia, il Codacons la premia: Quintavalle romana modello. Il caso

    i più visti
    i blog di affari
    Giuseppe Prinetti espone a Milano, in via Santa Marta 8a, il 27 e 28 novembre
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    La presenza scenica: come può cambiare l’approccio al canto
    di Giancarlo Genise
    Comandare un robot con la forza del pensiero
    di Maurizio Garbati

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.