A- A+
Roma
In 60 fanno a gara per fotografare Roma

Si è conclusa con grande successo di partecipazione la prima edizione di "RED BULL ROMA AZIONE", la competizione che coniuga cinema, luoghi iconici della città eterna e uno dei simboli d’italianità più conosciuto al mondo: la Vespa.
 Un evento unico nel suo genere che, attraverso la fotografia e l'estro dei partecipanti, ha fatto rivivere il sapore della cinematografia ambientata a Roma tra gli anni ’50-’60. La gara vedeva tra i giudici Giorgio Pasotti, Giudice Guest, Michele D’Attanasio, Direttore della Fotografia, per la categoria “Fotografia”, Matteo Rovere, Regista, per la categoria dedicata al “Soggetto cinematografico” e  Federico Mauro, Art Director, per “l’Idea Creativa Originale”.
La gara fotografica, rivolta agli appassionati di fotografia con una forte passione per il cinema, vedeva in gara 60 persone, divise in 30 team -  formati ognuno da 2 concorrenti -  muniti di Vespa, macchina fotografica e laptop. I partecipanti hanno prodotto due lavori artistici creativi,che richiamavano l’immaginario della città di Roma e dello stile di vita dei più famosi film degli anni ‘50 e ’60
Ciascun team ha dovuto presentarsi a 3 check point,posizionati in luoghi iconici simbolo della capitale, superando 3 prove. Le 3 prove, hanno dato indizi ed elementi per portare a termine la gara, che si  è conclusa alle 17.30 alle Officine Farneto. Alle 21.00 la giuria ha infine decretato i 3 team vincitori. Per la "categoria fotografia", ha vinto il "Team Albar" composto da Alessandro Malgrande e Barbara Nieddu; il premio "Soggetto Cinematografico" è andato al "Team Mase", Marco Cavarischi e Sergio Porcarelli mentre, il "Team Mappamondo 50" composto da Francesca Sciacca e da Davide Carnevale,  oltre a vincere il premio "Idea Creativa" è stato decretato, grazie ai  punti  jolly di Giorgio Pasotti, Team Vincitore assoluto.
Ai vincitori di ogni categoria è stata consegnata una NIKON 1 J5 con obiettivo 10-30, mentre al vincitore assoluto del Red Bull Roma Azione, ossia il team con il maggior punteggio ottenuto dalla somma dei punteggi delle singole categorie, si è aggiudicato  una NIKON D3300 con obiettivo 18-55. Inoltre, i due membri del team vincitore assoluto, avranno anche la possibilità di partecipare come fotografi e/o editor a un evento Red Bull 2016 e, insieme ai vincitori delle tre categorie, di vivere un’esperienza a un evento della Festa del Cinema di Roma 2015.

Tags:
red bullgiorgio pasottivespadolce vita

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

i più visti
i blog di affari
Il populismo e i partiti di opposizione al Governo giallo-verde.
di Paolo Brambilla - Trendiest
Decreto sicurezza, il governo del Cambiamento c’è
di Angelo Maria Perrino
Il governo decide, i tecnici eseguono. E' la politica, bellezza...
di Maurizio de Caro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.