A- A+
Roma

Altro che riaprire le case chiuse. E possono anche chiudere i locali a tema, i privé e dire addio alla figura della escort o del boy. Il nuovo paradiso del tradimento è un'isola di 4 ettari di fronte a Punta Marana, nella Gallura a due passi da Porto Rotondo.
Lì nella costa Smeralda è in vendita l'isola di Marinella, o almeno lo era, sino a quando all'inserzione del portale specializzato in vendita di pezzi di paradiso terrestre, privateislandonline.com, non ha risposto il portale di incontri extraconiugali ashleymadison.com che ha aperto la trattativa per tentare il colpaccio: creare l'alternativa italiana il regno dei naturisti francese di Cap d'Agde, puntando invece che sull'invasione, su un turismo di trasgressori e traditori decisamente elitario.
Il marchio canadese, da tempo interessato ad ampliare il proprio raggio d’azione, è vicino a raggiungere l'obiettivo di espandere il business dell’extraconiugale dalla dimensione virtuale a quella reale. Il progetto, infatti, già prevede la realizzazione di un “Paradiso dell’infedeltà”: “L’isola Marinella rappresenta un ottimo investimento perché è già predisposta ad accogliere un luxury resort, lontano da occhi indiscreti. Il nostro scopo è far rivivere questo paradiso, nel rispetto del patrimonio naturalistico, dando vita ad un’oasi, con accesso riservato ai soli soci, dedicato ai partner clandestini", spiega Noel Biderman, fondatore e CEO del portale dedicato al tradimento.
Il progetto è top secret e in avanzata fase. Il  giardino di ginepro offre un cordone protettivoideale a schermare le ville dell’Isola (una residenza principale, una seconda villa, attualmente utilizzata come yacht club e due piccoli alloggi) immerse in un parco naturale vicino al molo con ancoraggi per diversi yacht. Per raggiungerla basta una barchetta, oppure ci si può arrivare con una passeggiata lungo l'istmo artificiale che collega l'isola alla terraferma.
E con l’Isola Marinella un’altra oasi tricolore va all’estero. La prima perla privata venduta è stata Budelli, nell’Arcipelago della Maddalena, cedutr per 2,94 milioni di euro a un misterioso imprenditore neozelandese. Qualche tempo dopo, un anonimo Paperon de Paperoni si è aggiudicato l’Isola di Santo Stefano- la più piccola dell'Arcipelago Pontino, nei pressi di  Ventotene - proprio scorrendo gli annunci di un noto portale immobiliare.

Tags:
isole privatesardegnatradimentoinfedeltàporto rotondocaè d'agdeisola marinella




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma: dopo due anni e mezzo M5S si ricomincia a tagliare l'erba e le siepi

Roma: dopo due anni e mezzo M5S si ricomincia a tagliare l'erba e le siepi

i più visti
i blog di affari
Alberto Pezzini rilancia il turismo a Sanremo con "Futura Sanremo"
di Paolo Brambilla - Trendiest
Genitore 1 e genitore 2? Siamo tutti atomi unisex pansessuali e panconsumisti
di Di Diego Fusaro
Collo e décolleté: tutti i segreti per contrastare i segni del tempo
di Simone Michelucci

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.