A- A+
Roma
L'universo sarà vuoto. Italiana la ricerca choc

Una ricerca pubblicata sulla rivista Physical Review Letters ipotizza che la materia oscura si dissolva nel tempo portando a un Universo futuro dominato dal vuoto. Due giovani dottorande del dipartimento di Fisica della Sapienza hanno scoperto, insieme ai ricercatori della Università di Portsmouth, che la materia oscura, il mattone principale su cui è costruita la struttura dell’Universo, potrebbe lentamente sparire, convertendosi in una forma di energia oscura".
La ricerca pubblicata sulla rivista Physical Review Letters, fornirebbe una spiegazione al fenomeno dell’espansione accelerata dell’Universo, studiato dagli scienziati a partire dagli anni ’90. Infatti nonostante l’esistenza di un’attrazione gravitazionale tra le galassie, esse continuano ad allontanarsi con velocità crescente nel tempo.
"Analizzando i più recenti dati cosmologici i ricercatori hanno trovato una possibile spiegazione a questa apparente incongruenza: la materia oscura si trasformerebbe con il tempo in energia oscura, una forma di energia di cui si conosce pochissimo ma che potrebbe essere proprio la forza che allontana le galassie.
A rendere la scoperta ancora più significativa è il fatto che sia stata condotta per il team della Sapienza da due giovani dottorande, Valentina Salvatelli e Najla Said, che con il loro relatore Alessandro Melchiorri, hanno lavorato per diversi mesi all’analisi dei dati collaborando con Marco Bruni e David Wands dell’Università di Portsmouth", conclude la nota dell'Università di Roma La Sapienza. “Abbiamo messo insieme le informazioni provenienti da una grande mole di nuovi dati – hanno detto le ricercatrici - che derivano dalle recenti osservazioni della radiazione cosmica di fondo (Planck) e dalla mappatura tridimensionale della distribuzione delle galassie per verificare alcuni modelli che descrivono l’energia oscura, ipotizzando l’esistenza di un meccanismo che trasformi la materia oscura in energia oscura. Se le misure saranno confermate, e l'incertezza è d'obbligo in questo caso, dovranno essere riscritti diversi libri di testo di cosmologia. Attendiamo con ansia i nuovi dati della missione Planck previsti per la fine di quest'anno che potrebbero confermare definitivamente il risultato.”

IL TESTO DELLA RICERCA

Tags:
ricercala sapienzauniversomateria oscura




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Disastro Atac: “Distrutta dalla politica”. L'accusa di Allegra, ex ad Trambus

Disastro Atac: “Distrutta dalla politica”. L'accusa di Allegra, ex ad Trambus

i più visti
i blog di affari
"Merkel-Macron, principi feriti dell'Ue". Repubblica sempre fedele ai potenti
di Diego Fusaro
Il mercato immobiliare milanese per Marco Giuseppe Stefanoni
Governo, Salvini ad Affari: "Io penso a elezioni anticipate? Balle spaziali!"
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.