A- A+
Roma
La bionda che fa impazzire il mondo volteggia su un palo e si chiama Serena

Si attorciglia su se stessa come se fosse la gemella di elastic girl. Poi si arrampica sul palo da pole dance e volteggia come una libellula e, per chi avesse ancora dubbi sulla sua straordinaria fisicità, volteggia nell'aria sospesa su un cerchio. Nel tempo libero, poi, vince il casting da “Ombrellina” e fa venire il torcicollo agli appassionati di Motociclismo a Vallelunga, vincendo un casting dedicato proprio a donne&motori e organizzato da Ideal Gomme.


Si chiama Serena Lazzarotto, è una romana nel 1996, bionda come una svedese, ha  studiato allo Scientifico Aristotele e poi due anni di Scienze Politiche alla Luiss, sino a quando non ha deciso di sospendere temporaneamente gli studi per dedicarli alla pole dance: anima, testa, corpo e cuore.
Dopo 12 anni di danza con la compagnia di Franco Miseria, la biondissima che fa impazzire il mondo scopre il palo, quel virus che una volta che ha infettato il corpo non lo abbandona più sino al momento in cui l'anagrafe non consiglia di passare alla cyclette e così si è messa a studiare e a volteggiare sino a diventare in appena due anni, istruttrice.

Ora la attendono due appuntamenti: tra due mesi a Modena per una competizione internazionale di exotic pole e poi a Matera dove sarà l'attrazione di una mostra contemporanea che promette di stupire

Serena ma cosa c'entra l'esibizione come “ombrellina” a Vallelunga?
“E' capitato per caso, avevo un amico che correva in moto e su internet accanto alle info sul campionato italiano di velocità di Vallelunga ho visto i casting. L'ho fatto così ed è andata bene. Ma non ho mai pensato di fare la modella però sono appassionata di moto e mi sono divertita. Due giorni in pista e poi di nuovo sul palo. Sempre il palo”.

Per quante ore al giorno si “arrampica”?
“Due ore di palo poi esercizi di contorsionismo e tre volte a settimana cerchio aereo”.

Praticamente Elasticgirl...
“Così sono soprannominata”.

Da grande cosa pensa di fare?
“Apririmi uno studio di pole dance no in Italia, poi vediamo. Per ora insegno”.

E gli studi?
“Continuerò.D'altronde mi manca solo un anno, non posso smettera a un passo dall'obiettivo”.

Faccia finta di essere una modella: i numeri...
“Altezaz: 1,63, peso 54 kg, poi 89, 65, 90”.


Piatto preferito?
“Gli gnocchi di patate alla sorrentina di mamma”

Robetta leggera...
“Se sono fatti bene tre piatti non bastano. E poi due ore senza palo”.

Ma una pole dancer è un'atleta?
Assolutamente sì, poi ognuno abbraccia il suo stile. C'è chi sta sui tacchi e si chiama “esotyc e poi più ginnasta”.

E le contorsioni?
“E' una mia passione e quindi faccio esercizi specifici per raggiungere posizioni che non sono molto naturali per le persone normali. Poi lo inerisco nelle coreografie e quindi mi serve”.

Mamma e papà cosa dicono..
“Io insegno a mamma... a Papà l'ho dovuto dire piano piano. Per me è un'arte”.

Tags:
biondapalopolce danceserenaluisselasticgirl




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma, Raggi in tv: “Senza il fango dei giornalisti voleremo”. Ma Fdi attacca

Roma, Raggi in tv: “Senza il fango dei giornalisti voleremo”. Ma Fdi attacca

i più visti
i blog di affari
Alimentarsi bene per stare in forma
di Barbara Cappelli
Andrea Enria alla presidenza della Vigilanza BCE
La fronda grillina sul caso Ischia-Genova una minaccia per l’alleanza pentaleghista e per la stabilità del governo Conte
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.