A- A+
Roma
La casetta di Spelacchio, beffa del Comune: da baby home a luogo abbandonato

Per chi si chiedesse che fine avesse fatto il tanto amato e famoso Spelacchio, l'albero di Natale 2017 di piazza Venezia, ecco la risposta: con il suo legno è stata costruita una casetta a Villa Borghese. Doveva essere una baby home per i bambini romani, ma invece è diventato un magazzino per gli attrezzi abbandonato.

A denunciare la triste fine della casetta nata dal legno del primo albero di Natale dell'era Raggi è stata Ilaria Piccolo, consigliera comunale del Pd. “La vicenda di Spelacchio non finisce di arricchire le cronache cittadine. Doveva diventare una baby home ed invece è diventata una piccola triste casetta di legno abbandonata a villa Borghese”, dichiara la consigliera.

“Una sorta di magazzino per gli attrezzi all'interno della villa storica più prestigiosa della Capitale - aggiunge Piccolo -. È una vicenda surreale, sono passati due anni dagli annunci improvvisati della sindaca per mettere una pezza alla brutta figura fatta a piazza Venezia per le feste natalizie del 2017. L'esempio di riuso creativo annunciato da Virginia Raggi è ancora una volta l'abbandono, del tutto in linea con il resto della città”.

Piccolo conclude: “Mi domando cosa aspettano sindaco e giunta ad intervenire. Se non sapete proprio che cosa farci vi propongo un'idea: una casetta per le marionette per la gioia dei bambini. Forse così un futuro migliore è possibile. Ho predisposto un'apposita mozione da portare in aula e chiudere così definitivamente questa triste storia”.

Commenti
    Tags:
    casetta spelacchiospelacchioalbero natalealbero piazza veneziavilla borgheseraggicomune di romacomune m5spdilaria piccolo
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma, tangenti per lavori al Palazzo di Giustizia: 14 arresti, 4 in carcere

    Roma, tangenti per lavori al Palazzo di Giustizia: 14 arresti, 4 in carcere

    i più visti
    i blog di affari
    "Critiche alle sardine? Io insultato. Mentana fa peggio e alimenta l'odio"
    di Diego Fusaro
    La nuova realtà dAgency per fare e-commerce in modo smart
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Tàscaro. The Magnificent Seven. Venerdì 22 novembre, vini e cichèti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.