A- A+
Roma
Lazio-Eintracht, 5 anni di Daspo ai 14 tifosi tedeschi responsabili di reati

Lazio-Eintracht, 5 anni di Daspo per i 14 tifosi tedeschi arrestati durante gli scontri pre e post partita di Europa League giocata giovedì sera.

A conclusione degli accertamenti effettuati dalla Divisione della Polizia anticrimine in merito agli incidenti di Lazio-Eintracht Francoforte di Europa League, i 14 tifosi della squadra tedesca risultati responsabili di reati e denunciati o arrestati dalla Polizia di Stato sono stati muniti di provvedimento di Daspo del questore di Roma, con divieto di accedere ad impianti sportivi per 5 anni.

L'informazione relativa a Lazio-Eintracht "caratterizzata da un ingiustificato e inutile allarmismo, non trova riscontro nella realtà dei fatti; la gestione dell'ordine pubblico, come già sottolineato in passato, è materia complessa e delicata, di esclusiva competenza delle forze dell'ordine". A sottolinearlo è il questore di Roma, Guido Marino, secondo cui "le 'ricette magiche' del giorno dopo, dispensate da chi ne ignora le dinamiche, costituiscono un banale esercizio di retorica da parte di chi, parlando di 'Roma sotto assedio', 'violenze' e 'saccheggi', rappresenta uno scenario di devastazioni mai verificatesi".

I servizi di ordine pubblico messi in campo a Roma sono proseguiti fino a tarda notte e Marino ha voluto sottolineare: "L'impegno straordinario delle forze di polizia e dei funzionari che ne hanno diretto l'azione, che nelle giornate di martedì e mercoledì, in occasione dell'arrivo dei tifosi tedeschi, e nella giornata di giovedì, in occasione dell'incontro, hanno gestito una presenza di oltre 10 mila tifosi della squadra ospite, impedendo che le opposte tifoserie venissero a contatto e senza che fosse registrato alcun ferito da parte delle forze dell'ordine".

Commenti
    Tags:
    lazio-eintracht francoforteromabotteultrasscontrieuropa league




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Stadio Roma, Marcello De Vito un mostro: no, vittima di Parnasi. È Cassazione

    Stadio Roma, Marcello De Vito un mostro: no, vittima di Parnasi. È Cassazione

    i più visti
    i blog di affari
    Business Roundtable promuove negli Usa una nuova visione aziendale
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Governo, Di Maio a cena con Zingaretti: il conto (salato) lo pagano gli italiani
    di Diego Fusaro
    Governo, la quadra per evitare il voto: Di Maio premier, Salvini Interni e...

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.