A- A+
Roma
Legambiente Lazio a congresso, tavoli e dibattiti: Scacchi resta presidente

Dopo 3 giorni di approfondimenti, tavoli di lavoro, dibattiti e incontri, si è chiuso a Roma l’XI Congresso di Legambiente Lazio: Roberto Scacchi è stato confermato Presidente Regionale ed eletta la nuova direttrice Maria Domenica Boiano.

“La trasformazione ecologica del Lazio, per l’ambiente e lo sviluppo sostenibile in ogni territorio, è la più grande sfida che abbiamo davanti – dichiara Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio –, dal nostro Congresso usciamo con più forza e tanta voglia di vincerla: a Roma, dove sta la più grande vertenza ambientale dei prossimi anni, così come in ogni provincia. Legambiente continuerà ad avere un ruolo da protagonista nel Lazio, con il volontariato e l’ambientalismo scientifico, la valorizzazione dei parchi e dei piccoli comuni, lo slancio verso l’economia circolare e le rinnovabili, l’agricoltura sana, la mobilità sostenibile, la tutela della risorsa idrica e della biodiversità. Tutto questo continueremo a farlo tutti insieme, con i nostri circoli, gli amici ambientalisti di altre associazioni e comitati, i cittadini, il mondo della scuola, le istituzioni e chi, nelle istituzioni, ci rappresenta, e lavora incessantemente per la tutela dell’ambiente. La mia riconoscenza va a tutti quelli che contribuiscono a rendere straordinaria questa associazione e che in questi giorni hanno animato, con passione e grande competenza, il nostro bel congresso, per loro e con loro, sono onorato di poter continuare a rappresentare e guidare la più grande associazione ambientalista nella storia del Lazio”.

Al Congresso di Legambiente Lazio infatti, si sono accreditati oltre 160 delegati, amici e ospiti di altre associazioni, del mondo delle imprese della green economy e delle istituzioni; 65 gli interventi in plenaria, 3 animate piazze tematiche e un incontro di apertura congressuale “Youth Climate Meeting” con i giovani a “La Sapienza” pieno della bellezza di tante ragazze e ragazzi di Legambiente.

Nell’XI congresso, è stato eletta come nuova direttrice regionale Maria Domenica Boiano, Ingegnere Ambientale, assume questo ruolo dopo essere entrata in Legambiente Lazio nel 2001, aver coordinato centinaia di campagne, iniziative, progetti, attività sui territori e nelle scuole. “Grazie a tutta la mia associazione, che mi ha accolto tanti anni fa e che ora mi chiede di ricoprire questo ruolo così importante – commenta Maria Domenica Boiano neo-direttrice di Legambiente Lazio - lo vorrò fare, come chi mi hanno preceduto, nel miglior modo possibile e sono convinta che, insieme a tutti i circoli, i membri del nuovo ufficio di presidenza, del direttivo, dell’assemblea dei soci appena eletti, sapremo continuare a costruire un’azione associativa incessante e determinata per l’ambiente del Lazio. La nostra forza sono le campagne, le iniziative nelle scuole, la passione dei volontari, l’ambientalismo scientifico; dopo questo bellissimo congresso e, tutti insieme verso il congresso nazionale del prossimo mese a Napoli, continuiamo a lavorare con determinazione, per fare ancora più bella questa associazione e ancora di più per l’ambiente del Lazio”.

Il congresso si è concluso con un flashmob pacifico e pacifista di tutta l’associazione che ha imbracciato le bandiere della Pace sotto l’ambasciata della Turchia, contro i bombardamenti degli ultimi giorni e contro tutte le guerre.

Commenti
    Tags:
    legambientelegambiente laziocongresso legambientelegambiente roberto scacchiroberto scacchiambiente
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Rifiuti Roma, il grande bluff dell'ordinanza di Zingaretti: Raggi verso il Tar

    Rifiuti Roma, il grande bluff dell'ordinanza di Zingaretti: Raggi verso il Tar

    i più visti
    i blog di affari
    La navigazione robotizzata per intervenire in strutture vascolari complesse
    di Maurizio Garbati
    Cibo nostrano, per l’Ue non va bene. E allora si mangino il loro liquame
    di Diego Fusaro
    Premio Arte, Scienza, Coscienza: il Futuro di scena a Lecce.
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.