A- A+
Roma
Locale gestito da ragazzi down a rischio chiusura: una petizione per salvarlo

Un intero locale gestito da ragazzi down o autistici, a metà tra lavoro, integrazione ed esperimento sociale. La Locande dei Girasoli rischia la chiusura, ed il web si mobilita con una petizione online indirizzata al sindaco Raggi.

 

A  lanciare l'allarme il padre di uno degli 11 ragazzi che lavorano nella Cooperativa Sociale, che torna a chideere, sulla falsa riga di quanto fatto a dicembre, una sede più idonea per proseguire "un sogno di autonomia attraverso il lavoro". "La risposta della società civile è stata entusiasmante, abbiamo avuto molte dimostrazioni di solidarietà che ci hanno fatto sentire meno isolati - racconta l'uomo nella nota - Non abbiamo invece avuto risposte dalle istituzioni, nonostante gli impegni presi sui media ed in televisione".

Il progetto, che unisce solidarietà e professionalità, va avanti da 20 anni, riscuotendo una grande visibilità locale e nazionale, ma non altrettanto successo dal punto di vista dei conti. "Un grave limite è rappresentato dalla collocazione del locale che risulta assolutamente inadeguata, si trova in una zona periferica e residenziale, con una oggettiva difficoltà di accessibilità, di conseguenza il locale funziona a pieno regime solo nei fine settimana pur garantendo il lavoro per tutti i giorni - si legge ancora nella nota - Ci rendiamo conto che nell’attuale struttura non si riusciranno ad ottenere risultati migliori, diventa sempre più urgente trovare una collocazione diversa, in un’area più facilmente raggiungibile e visibile".

"Chiediamo pertanto al Comune di Roma  una risposta alle nostre precedenti richieste del 2015 e 2017, risposta che fino ad oggi è mancata - conclude - La nuova legislazione sull’impresa sociale ( D.Lgs. 112/2017) e il codice del terzo settore ( D.Lgs. 117/2017) rendono tali scelte possibili e legittime".
 

La petizione ha già sfondato il muro delle 60mila firme e si appresta a superare anche il traguardo delle 75mila, nella speranza che il forte appello di solidarietà arrivi fino in Campidoglio.

Commenti
    Tags:
    localepizzeriaristoranteragazzi downi girasoliraggicampidoglioroma








    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    De Rossi, via dalla Roma e dall'Italia. La seconda vita da leone è all'estero

    De Rossi, via dalla Roma e dall'Italia. La seconda vita da leone è all'estero

    i più visti
    i blog di affari
    Come orientarsi nel codice della crisi e dell'insolvenza
    di Angelo Andriulo
    Governo, o Giorgetti si dimette o Conte... Tutto cambia perché nulla cambi
    di Angelo Maria Perrino
    Fusaro replica a Calenda: la storia si ricorderà di voi, della sinistra fucsia amica del capitale
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.