A- A+
Roma
Locanda dei Girasoli, gara di solidarietà dopo il furto: appello per 2 pullman

La Locanda dei Girasoli lancia l'appello: dopo il furto, i ragazzi chiedono aiuto tramite una raccolta fondi per il rilancio del ristorante.

 

Nato grazie alla passione di alcuni genitori, desiderosi di far lavorare i propri figli con sindorme di down, oggi il locale vanta 18 persone, anche con diverse disabilità, nonostante le difficoltà. Ultima nell'ordine il furto di incassi, computer e stampanti per un valore di oltre duemila euro. Ma i ragazzi e le ragazze del ristorante non si sono abbattuti, anzi hanno rilanciato con una raccolta fondi per acquistare due nuovi mezzi di trasporto e dare nuova vita al loro progetto professionale: “Avremmo bisogno di un minivan coibentato per il trasporto degli alimenti e di un van da 7/8 posti idoneo per lo spostamento durante le nostre trasferte e gli eventi – raccontano – Il minivan verrà impiegato per fornire un servizio di catering/eventi, sia su Roma che in altre location”.

La campagna di raccolta fondi è raggiungibile al link www.gofundme.com/locandadeigirasoli

Commenti
    Tags:
    locanda dei girasoliappellofurtiladrisolidarietàraccolta fondiroma
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Regione Lazio: Maselli a FdI, Cavallari va con Renzi. Zingaretti più forte

    Regione Lazio: Maselli a FdI, Cavallari va con Renzi. Zingaretti più forte

    i più visti
    i blog di affari
    Bolivia, Putin si schiera con Morales.La Russia non sbaglia mai in geopolitica
    di Diego Fusaro
    Bookcity Milano/ Intervista a Maria Borio: “La poesia sta nella trasparenza”
    di Ernesto Vergani
    Biovalley Investments Partner (BIP). Aumento di capitale su CrowdFundMe

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.