A- A+
Roma
M5S, “Dopo Roma il Lazio”: Lombardi si candida alle regionarie del movimento

La deputata grillina Roberta Lombardi si candida alle regionarie M5S per la presidenza della Regione Lazio. L'annuncio arriva tramite un post su Facebook.

 

“Questi quattro anni e mezzo in Parlamento sono stati importantissimi per il M5S, innanzitutto per le battaglie condotte, in aula e fuori dall'aula, sul territorio, nelle piazze, dove non siamo mai mancati. In questi quattro anni e mezzo come cittadina eletta ho avuto l'onore e l'opportunità di lavorare duramente e incidere su temi cruciali, come la casa, le pensioni e il lavoro. Restando fedele alle idee del M5S, restando coerente coi miei valori. Sempre”, scrive in un lungo post la “cittadina eletta” in eterna lotta con il sindaco di Roma Virginia Raggi.


Le regionarie sono le primarie online dei 5 stelle per la selezione dei candidati alle elezioni regionali, aperte ufficialmente dal movimento a inizio settembre. Il 6 Davide Barillari, consigliere M5S alla regione, aveva lanciato sui social network l'hashtag #Lazio5stelle2018, dando il via alla discussione del popolo pentastellato sul web.

Ora la deputata Lombardi si fa ufficialmente avanti ringraziando gli attivisti che hanno sostenuto lei e le idee del movimento e Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio: “Chi mi conosce sa quanto io abbia a cuore Roma, la città dove sono cresciuta e il Lazio, la Regione che per conto nostro amministra settori fondamentali per la nostra vita come la sanità, a cui si legano problematiche oramai tristemente note (ad esempio le lunghe liste d'attesa per un esame medico). - scrive ancora su Facebook - Ebbene, fra non molto oltre alle elezioni nazionali si apriranno anche le elezioni regionali nel Lazio e i cittadini potranno scegliere il nuovo, o la nuova presidente. Proprio alla luce del lavoro svolto finora, ho deciso di mettermi in gioco, quindi di candidarmi alle regionarie M5S per il candidato presidente alla Regione Lazio. Con l'obiettivo, mi auguro, di poter dare maggiore concretezza, rispetto al livello parlamentare da cui vengo, a molte delle battaglie portate avanti negli ultimi 10 anni sul territorio”.


Una decisione maturata col tempo, chiarisce Lombardi, che l'ha portata a desiderare di prendere in pugno la situazione ed esporsi in prima persona: “Quindi ci sono e ci metto la faccia, perché dopo Roma c'è un intero sistema da scardinare anche nel Lazio e questa è la nostra occasione, non possiamo più perderla”.

Tags:
roberta lombardidavide barillariregionarielazioregione lazionicola zingarettiregionali 2018votoprimariem5spresidenzacandidaturavirginia raggi

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

i più visti
i blog di affari
Germania, impazza l'ultradestra: AFD supera i socialisti e Angela Merkel trema
di Marco Zonetti
Milano. 2° Salone Internazionale della Canapa dal 28 al 30 settembre.
di Paolo Brambilla - Trendiest
Oli essenziali, ecco perché non puoi farne a meno
di Simone Michelucci

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.