A- A+
Roma
Maniaco fotografava bimbe in piscina: nel pc video pedopornografici, arrestato

Maniaco seriale fotografava le bambine nude in piscina ed in casa custodiva, nel suo pc, un vero arsenale di video pedopornografici: arrestato italiano di 30 anni. L'allarme lanciato da una delle sue vittime.

 

Nel pomeriggio di sabato scorso, presso un centro estivo di Tivoli Terme, un Assistente della Polizia di Stato che si trovava con la propria famiglia nel complesso termale, fuori dell’orario di lavoro, è stato richiamato dalle grida e dalla concitazione di alcune persone, allora è prontamente intervenuto per fermare un uomo, L.M. di nazionalità italiana, che secondo i presenti aveva filmato alcuni minori mentre si cambiavano all’interno degli spogliatoi.

Il poliziotto dopo aver verificato che effettivamente nella memoria del cellulare vi erano immagini che ritraevano nudi alcuni minorenni, ha allertato tramite il 113 l’intervento di personale del Commissariato di Tivoli che ha proceduto all’accompagnamento del fermato presso gli uffici di Polizia.

Gli investigatori del Commissariato hanno così effettuato anche una perquisizione presso l’abitazione dello stesso, in Roma, dove, oltre ad una cospicua mole di materiale pedopornografico memorizzato in un computer portatile, sono stati sequestrati 417,400 grammi complessivi di marjuana.

Al termine dell’attività investigativa, gli agenti della Polizia di Stato hanno proceduto all’arresto di L.M. Per produzione e detenzione di materiale pedopornografico nonché per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e - su disposizione del Pubblico Ministero appartenente al “gruppo specializzato” della Procura della Repubblica di Roma – è stato associato presso la Casa Circondariale di Regina Coeli di Roma.

Il Gip presso il Tribunale di Roma, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto per l’uomo la misura degli arresti domiciliari.

Commenti
    Tags:
    maniacobambinibambinevideo pornopedopornografiaarrestatopoliziapiscinativolipc
    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Rifiuti, A2A brucia Acea: inceneritore vista Capalbio, esplode rivolta local

    Rifiuti, A2A brucia Acea: inceneritore vista Capalbio, esplode rivolta local

    i più visti
    i blog di affari
    La geopolitica di Macron, Brexit il kick-off all'autonomia strategica UE
    di Bepi Pezzulli
    CHI HA TEMPO NON ASPETTI TEMPO
    di Angelo Andriulo
    Venezia,emblema della fragilità italica. Ma nell'estremo esce il meglio di noi
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.