A- A+
Roma
Marijuna e hashish: al Trullo scoperta la “casa dello spaccio”. 4 arresti

“Casa dello spaccio”al Trullo: sequestrate centinaia di dosi di hashish e marijuana. Quattro persone in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

I carabinieri, avuto sentore di alcuni traffici illeciti nella zona, hanno immediatamente attivato dei servizi di osservazione e pedinamento che, in breve tempo, hanno portato ad individuare in un appartamento di via Monte delle Capre, una presunta base di spaccio di droga. 

I sospetti sono divenuti conferme quando i militari hanno fatto irruzione nella casa, abitata da 3 delle 4 persone arrestate – fratello e sorella romani di 32 e 28 anni e la compagna di quest’ultima, anche lei romana di 28 anni – scoprendo 55 grammi di hashish e una modica quantità di marijuana che erano stati nascosti qua e là in tutta l’abitazione, oltre al materiale per il confezionamento delle dosi e un bilancino di precisone.

Al momento del controllo, nell’appartamento, era presente anche un loro conoscente, un 31enne romano con precedenti, il quale, durante la perquisizione, è stato scoperto con delle dosi di marijuana di genere diverso da quello scoperto nella “Casa dello spaccio”, motivo per cui le verifiche sono state estese anche al suo appartamento, ubicato nella vicina via Bibbona.

Qui, i carabinieri hanno scoperto un altro piccolo deposito di droga: oltre 55 gr. di marijuana già suddivisi in singole dosi pronte per essere spacciate. Inevitabile anche per il 31enne l’arresto con la medesima accusa dei suoi “soci”.

La droga è stata interamente sequestrata, mentre i 4 finiti in manette sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.

Commenti
    Tags:
    drogaspacciomarijunahashishromatrulloarresticarabinierispacciatoripusher
    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Rifiuti, A2A brucia Acea: inceneritore vista Capalbio, esplode rivolta local

    Rifiuti, A2A brucia Acea: inceneritore vista Capalbio, esplode rivolta local

    i più visti
    i blog di affari
    La geopolitica di Macron, Brexit il kick-off all'autonomia strategica UE
    di Bepi Pezzulli
    CHI HA TEMPO NON ASPETTI TEMPO
    di Angelo Andriulo
    Venezia,emblema della fragilità italica. Ma nell'estremo esce il meglio di noi
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.